Quantcast

Protezione civile, continua l’allerta meteo per temporali e vento. Previsti onde alte due metri previsioni

Dalle 12 di oggi, mercoledì 18, alla mezzanotte di domani, giovedì 19 settembre, sarà attiva nel territorio del comune di Ravenna l’ allerta meteo numero 83, per temporali e vento, emessa dall’ Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia-Romagna. L’ allerta è gialla.

L’ allerta completa si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/) e anche attraverso twitter (@AllertaMeteoRER); sul portale sono presenti anche molti altri materiali di approfondimento, tra i quali le indicazioni su cosa fare prima, durante e dopo le allerte meteo, nella sezione “Informati e preparati” (http://bit.ly/allerte-meteo-cosa-fare).

Dal pomeriggio si prevede un’intensificazione dei venti da nord-est in particolare sul mare e lungo la fascia costiera, dove assumeranno un’intensità prossima alle soglie di allertamento (intorno a 62-74 Km/h).

E’ previsto, durante le prime ore del pomeriggio, un innalzamento del moto ondoso con onde attorno ai 2 metri di altezza e la marea superiore a 0.7 metri, con conseguente superamento della soglia del rischio costiero.

Nella giornata di giovedì 19 settembre deboli piogge e rovesci sono previsti ancora sul settore costiero e appenninico romagnolo, ma in esaurimento già dalla mattinata. Il moto ondoso sarà in aumento nel pomeriggio ma con l’altezza dell’onda sotto il livello di soglia.

Dal comune di Ravenna raccomandano di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento, della pioggia e della grandine o suscettibili di essere danneggiati; prestare attenzione alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati.