Il maltempo si abbatte ancora su Cervia: molti gli alberi divelti, danni a marciapiedi e strade

Il comune di Cervia informa che approssimativamente dalle ore 6 circa della giornata di oggi 3 ottobre il territorio comunale è stato interessato da una perturbazione di forte intensità. Sono state registrate precipitazioni fino a 20 mm di pioggia cumulata sulla fascia costiera con vento di forte intensità, con raffiche fino a 96 km/h.

I valori registrati dagli anemometri della rete di monitoraggio regionale mostrano i valori massimi dalle 7:30 alle 8:00 con valori medi fino a 81,50 km/h con direzione prevalente NE – NNE.

Da una prima ricognizione, si rilevano i seguenti danni:

– n. 25/30 alberature abbattute o pericolanti

– n. 100 circa grossi rami caduti o pericolanti

– danni ai marciapiedi e alle sedi stradali dovuti dal ribaltamento delle ceppaie

– impianti semaforici danneggiati.

Il Maltempo Cervia 3 ottobre 2019

I consulenti comunali per le valutazioni di stabilità delle alberature, che stanno effettuando verifiche in diverse aree della città su richiesta dell’amministrazione, hanno evidenziato che stamattina il platano della Piazzetta Pisacane vicino ai chioschi ha manifestato un cedimento radicale, con molta probabilità dovuto al vento di oggi. Si rende urgente procedere pertanto al suo abbattimento, che avverrà nel corso della giornata di domani. Si procederà successivamente al reimpianto con alberatura della stessa specie.

Durante la notte, si sono registrati alcuni problemi nella zona dello stadio, dove alcuni pini sono stati divelti. Il comune invita la cittadinanza a prestare la massima attenzione a possibili oggetti e piante pericolanti o mobili nella zona dello stadio.