Crociere: la Msc Opera pronta al suo primo ingresso al porto di Ravenna. Porta 2.700 passeggeri

Una nuova nave da crociera è pronta ad attraccare al terminal di Porto Corsini. La “Msc Opera”, della grande famiglia MSC farà la sua prima comparsa a Ravenna mercoledì 30 ottobre per il Maiden Call, cioè la cerimonia con la quale si celebra il primo attracco in un nuovo porto. Nell’occasione, il Comandante della nave scambierà i Crest con le istituzioni e le autorità presenti.

Si tratta della seconda nave MSC che toccherà il porto di Ravenna quest’anno: Msc Lirica ha già visitato la città bizantina in aprile. OPERA ha una capacità di 2.700 passeggeri ed è dotata di numerosi spazi pubblici tra piscine, ristoranti, lounge bar, negozi, un teatro e un centro benessere. Nel 2015 è stata rinnovata e potenziata con i lavori del programma Rinascimento di MSC Crociere grazie ai quali è stata allungata di 24 metri, portando all’aggiunta di nuove aree per l’intrattenimento e di nuove cabine.

“La nave, della Classe Lirica, gode di una struttura intima grazie alle sue forme eleganti e classiche, all’uso di materiali naturali ed a un’attenzione particolare per i dettagli – si legge nella nota della Compagnia -. MSC Opera è ideale per le famiglie con bambini, grazie alla presenza di mini-club dedicati agli ospiti più piccoli, un colorato parco acquatico esterno Spray Park, con divertenti spruzzi, cascate e scivoli d’acqua, e aree equipaggiate con prodotti Chicco® e LEGO®”.

Assieme alla “sorella” Lirica, è di gran lunga la nave più capiente tra quelle che attraccano al terminal di Porto Corsini.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giovanni Fedeli

    Ormeggierà di fianco alla posa tubi che infesta l’aria e nessuno muove un dito….
    I passeggeri saranno grati dei gas di scarico che da mesi stanno invadendo il paesino di mare…e nessuno muove un dito 2.

  2. Scritto da artemio

    Compensano con le domeniche ecologiche