Quantcast

A Faenza la ‘Camminata del Dialogo’ attraverso i principali luoghi di culto

Più informazioni su

Domenica 27 ottobre, nel 33° Anniversario della Giornata Mondiale di preghiera per la Pace, si terranno la diciottesima Giornata per il dialogo cristiano – islamico e la nona Giornata del Dialogo interreligioso, dal titolo: “Non c’è futuro senza fratellanza e solidarietà”. A Faenza, come ogni anno, sono previste una serie di iniziative aperte alla cittadinanza per favorire il dialogo e la conoscenza fra le culture e le religioni in città, tra cui l’ormai tradizionale festa in Piazza del Popolo domenica sera dalle ore 17 alle 20:30 circa.

Quest’anno la Presidenza del Consiglio comunale, l’Assessorato all’associazionismo del comune di Faenza, insieme alle associazioni podistiche locali, hanno organizzato anche una camminata non competitiva di 5,5 km: la “Camminata del Dialogo”, per passare attraverso i principali luoghi di culto della comunità faentina.

La camminata, con partenza alle 16.45 dal Centro di Cultura Islamica in Via Luigi Galvani, 84/03, toccherà la Chiesa Evangelica di via dell’Artigianato, la Chiesa ortodossa di rito rumeno, il Tempietto della Memoria e la Pietra d’inciampo in ricordo della deportazione del popolo ebreo. Infine, si passerà dalla Chiesa di San Francesco che ricorda gli 800 anni dall’incontro tra Francesco e il sultano Malik asl-Kamil, primo esempio di dialogo cristiano – islamico. Contemporaneamente, aspettando l’arrivo della camminata in Piazza del Popolo, si terrà un concerto con musica live delle “Onde Radio” e a seguire la presentazione delle comunità religiose faentine. Al termine della giornata sarà allestito un ristoro multietnico per tutti i partecipanti offerto dalle comunità religiose e dalle associazioni aderenti al Tavolo del Dialogo.

La camminata del dialogo è stata organizzata insieme alle società podistiche faentine tra cui “Atletica 85”, Il gruppo podistico “Le Linci”, “Dinamo podistica”, i volontari di “Faenza passo dopo passo” in stretta collaborazione con gli assistenti civici e i volontari della protezione civile.

Domenica pomeriggio è prevista una navetta per i podisti che parte da piazzale Pancrazi alle 16.15 per raggiungere la partenza della camminata.

Più informazioni su