Sindaco di Conselice si congratula con Martina Corelli, premiata da Mattarella con l’onorificenza di Alfiere del Lavoro

Martina Corelli è stata ricevuta a Conselice lo scorso pomeriggio dal sindaco Paola Pula e dalla giunta comunale. La giovanissima atleta lavezzolese, campionessa di taekwondo è stata invitata e accolta in municipio per ricevere le congratulazioni del sindaco, salutandosi con l’augurio di festeggiare insieme le prossime vittorie.

Martina che ora è entrata nell’esercito italiano e vive, studia e si allena a Roma, è stata recentemente premiata con l’onorificenza di Alfiere del Lavoro dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Purtroppo Martina non ha potuto ricevere personalmente l’importante premio perché impegnata in Cina, con i colori dell’esercito proprio per i mondiali di Taekwondo.

Ma non solo. La scorsa estate Martina ha superato l’esame di maturità con un ottimo 9,96. Da qui la segnalazione alla Federazione dei Cavalieri del Lavoro, la conseguente selezione e infine il grande successo con l’ onorificenza di assoluta rilevanza.