Ponte in via Romea nord, presto al via demolizione e ricostruzione: ecco le deviazioni

Più informazioni su

Tra la fine di novembre e l’inizio di dicembre è previsto l’avvio dell’intervento di demolizione e ricostruzione del ponte sullo scolo Canala in via Romea nord, che comporterà un investimento di 600mila euro. La durata contrattuale dei lavori è fissata in 130 giorni.

Il ponte è in zona Bassette, a servizio della via Romea nord, strada comunale di collegamento tra la strada statale 309 – direzione Romea e la viabilità di scorrimento veloce interno alla città, utilizzata per la maggior parte da un traffico di tipo pesante.

Il progetto prevede la sostituzione del ponte esistente con una nuova struttura mista in acciaio e calcestruzzo; dopo la demolizione e il risanamento delle spalle, si procederà con tutte le opere necessarie alla ricostruzione del nuovo ponte, che sarà costituito da un sistema di travi in acciaio e una soletta in calcestruzzo. Si provvederà poi al rifacimento della pavimentazione in conglomerato bituminoso, all’installazione di nuovi guard rail e al rifacimento della segnaletica stradale orizzontale.

La realizzazione dell’intervento comporterà un miglioramento della viabilità e della sicurezza stradale. Nell’ambito dello stesso intervento sarà anche demolito il ponticello situato circa 100 metri prima, sempre su via Romea Nord, verso via Bacci. Il manufatto si trova su un ex scolo consorziale dismesso; pertanto, dopo la demolizione, sarà rinterrato e sarà realizzato un nuovo pacchetto stradale.

Lo schema delle deviazioni che saranno messe in atto durante i lavori:

ponte bassette via romea nord deviazioni durante rifacimento

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da apd

    Essendo l’unica via di comunicazione fra Ravenna e la pineta nord “S. Vitale”, spero si tenga conto che da quel ponte giornalmente transitano una miriade di ciclisti, sportivi e non, diretti per l’appunto alla pineta nord e, tenuto conto dell’imminente apertura della ciclabile che attraverserà la valle di Comacchio, sarà un importantissimo percorso di collegamento col nord Europa. Inoltre FIAB ha fatto una raccolta di firme, già depositata in Comune, per il collegamento che, partendo dalla zona mausoleo di Teodorico, prevede il collegamento delle Bassette e, passando dal ponte in questione, lambirà la pineta S. Vitale, collegando la città con la zona Marcegaglia, il capanno Garibaldi e Porto Corsini

  2. Scritto da Zeus

    Per il passaggio di mezzi pesanti con peso superiore a quello consentito, quante sanzioni sono state elevate quest’anno per quanto riguarda il ponte in via Baiona vicino alla rotonda dei Portuali, vicino al cimitero???