Vigili del Fuoco. Domani 21 novembre la prima giornata di sciopero

Domani 21 novembre, dalle ore 16:00 alle ore 20:00,  i Vigili del Fuoco incroceranno le braccia per la prima delle quattro giornate di sciopero indette in tutto il Paese. Lo sciopero proseguirà nelle giornate del 2 dicembre e del 21 dicembre dalle ore 10:00 alle 14:00, e nella giornata del 12 dicembre dalle ore 16:00 alle ore 20:00.  Il servizio di soccorso sarà comunque garantito.(#scioperoesoccorro).
I Vigili del Fuoco, attraverso le rappresentanze sindacali chiedono:
– un aumento delle risorse indicate nella Legge di Bilancio per garantire il percorso di valorizzazione stipendiale e pensionistico al pari degli altri Corpi in divisa dello Stato;
– maggior tutela e garanzia degli infortuni e delle malattie professionali tipiche dei Vigili del fuoco con inserimento dalle coperture assicurative dell’ INAIL;
– Istituzione della pensione complementare;
–  Risorse adeguate per il rinnovo del contratto di lavoro;
–  Una nuova legge delega di riordino delle carriere;
–  Potenziamento degli organici di tutti i ruoli in quanto non sufficienti a garantire un adeguato e capillare servizio ai cittadini e a discapito della sicurezza degli stessi operatori del soccorso.
“Il personale è stanco di promesse e pacche sulle spalle, vogliamo fatti concreti. Vogliamo che non ci si ricordi dei vigili del fuoco solo in occasione delle calamità naturali, degli eventi drammatici dove si perdono vite umane o peggio ancora solamente quando perdono la loro stessa vita per contribuire alla sicurezza del Paese”  dichiarano Cgil FP Ravenna, Fns Cisl Ravenna e Uil Pa Vvf Ravenna.

Inoltre, sempre domani, la Fp Cgil organizza un’assemblea nel comando dei Vigili del fuoco.  L’incontro si terrà dalle 11 alle 13 e servirà a fare chiarezza su molteplici argomenti che interessano il corpo dei vigili del Fuoco. Si parlerà di contaminazione, salute e sicurezza e delle criticità che vengono denunciate da tempo.  Verrà inoltre affrontata l’importante questione della dotazione organica e dello sciopero.
Interverranno all’incontro Mauro Giulianella, coordinatore nazionale dei Vigili del fuoco – Fp Cgil, Raffaele Cozzolino, esperto in materia di sicurezza della Fp Cgil, e Alessandro Monari, coordinatore regionale della Fp Cgil Emilia Romagna.