Bassa Romagna: allerta arancione per criticità idraulica anche per venerdì 22 novembre

Più informazioni su

La protezione civile dell’Emilia Romagna ha emanato l’allerta n.109 per criticità idraulica arancione per la zona D, che comprende anche il territorio della Bassa Romagna.

Per la giornata di venerdì 22 novembre sono previste deboli precipitazioni sul settore appenninico con isolati piovaschi sulla pianura emiliana. Dalle ore serali è prevista una intensificazione delle precipitazioni sull’appennino occidentale con fenomeni localmente anche a carattere di rovescio. Rinforzo della ventilazione da sud-est sulla costa seppur con valori sotto soglia.  Nella zona di allertamento D permangono condizioni di criticità moderata per il lento deflusso della piena del fiume Reno pertanto l’allerta rimane di color arancio

L’allerta completa (la numero 109 del 2019) si può consultare sul portale Allerta meteo Emilia-Romagna (allertameteo.regione.emilia-romagna.it) e anche attraverso Twitter (@AllertaMeteoRER). Si ricorda di mettere in atto le misure di protezione individuale previste dal piano di emergenza e di Protezione civile e consultabili all’indirizzo www.labassaromagna.it/Guida-ai-Servizi/Sicurezza/Protezione-civile/Documenti-utili.

 

 

Per emergenze è comunque sempre attivo il numero verde 800 072525.

 

Più informazioni su