Questura non autorizza incontro delle Sardine al Papeete di Milano Marittima. “È propaganda elettorale”

Più informazioni su

Non si farà più il flash mob delle Sardine al Papeete di Milano Marittima, fissato per questa sera, 25 gennaio. A darne conferma è proprio uno dei leader del movimento, Mattia Santori, in un video pubblicato su Facebook, dove spiega anche il motivo: la questura di Ravenna non ha rilasciato l’autorizzazione in quanto l’incontro è ritenuto “una manifestazione di propaganda elettorale, vietata alla vigilia del voto di domenica”.

Confermato invece il pranzo di fine campagna elettorale delle Sardine, oggi, 25 gennaio, alle ore 13, al ristorante Ca’ Rossi di Savio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ale76

    Ohi, anche ai nipotini occulti di Zingaretti & Co. tocca di rispettare le regole….

    Pensavano di aver fatto una furbata ed invece hanno fatto la figura dei f…i

    Occhio alle temperature:
    quella del mare è gelida,
    quella dell’olio da friggere scotta….

  2. Scritto da batti

    be ragazzi se lo fate più avanti vengo anch io a fare il bagno