Chef di Ravenna pubblica ogni giorno una ricetta contro la noia da Coronavirus

Dopo le direttive predisposte dal nuovo decreto della presidenza del Consiglio dei Ministri, attive dal 9 marzo, e le integrazioni della Regione E-R per prevenire e contrastare l’emergenza da Coronavirus, molti ristoranti, bar e attività economiche hanno deciso di chiudere e rimandare l’apertura a dopo il 3 aprile 2020. Decisione questa, presa anche dal ristorante del Bagno Conchiglia 186 di Cervia, che già da lunedì mattina, 9 marzo, prima ancora delle ultime misure adottate dal Governo, aveva deciso di sospendere l’attività di ristorazione invernale, che consisteva nel tenere il locale aperto tutti i week end, a pranzo e a cena.

In questo periodo di chiusura forzata, lo chef del Bagno Conchiglia 186, il 43enne Emanuel Pizzo, ha deciso di condividere sui canali social una ricetta culinaria al giorno sia “per sensibilizzare – ci spiega Emanuel Pizzo – sul periodo che stiamo vivendo e su quanto sia importante che tutti si attengano alle disposizioni prese dal Governo per combattere questa emergenza”, sia ” per coinvolgere grandi e piccoli – prosegue Emanuel Pizzo – in attività creative e divertenti, così da trascorrere qualche ora di ‘spensieratezza’ nell’ambiente confortevole della cucina di casa”.

“Questa idea è nata da un piccolo avvenimento che mi è capitato. Mia mamma continuava a ripetermi che non sapeva più in che modo intrattenere mio nipote, che iniziava ad annoiarsi a stare in casa. Così ho pensato che pubblicare ogni giorno una ricetta facile, divertente, che invogli anche a mangiare sano e ad utilizzare alimenti e prodotti che si hanno in casa per risparmiare, poteva essere un antidoto ‘anti-noia’ per genitori, nonni, bambini e ragazzi, in questo periodo in cui sono limitate le uscite. Lo considero un modo divertente ed utile per condividere anche se a distanza ricette nuove e gustose, per dare consigli su come mangiare in modo più sano e soprattutto un diversivo per non pensare a questi giorni così difficili e delicati per tutti. Ricordate che cucinare tiene la mente impegnata e rilassata, quindi approfittiamone” conclude Emanuel Pizzo.

La prima ricetta pubblicata dallo chef Pizzo su Facebook è stata quella dei biscotti all’olio, “buoni fragranti e che durano giorni, ottimi per la colazione” spiega Emanuel Pizzo.

Vi riportiamo la ricetta:
– 280 GR DI FARINA TIPO 1
– 60 GR DI OLIO E.V.O
– 100 GR DI ZUCCHERO DI CANNA
– 2 UOVA INTERE
– 1 TUORLO
– 10 GR LIEVITO PER DOLCI
– 1/2 BACCA DI VANIGLIA
– 1 SCORZA DI LIMONE GRATTUGIATO
– 1 PIZZICO DI SALE.

Procedimento

“Mettete le uova e lo zucchero in una terrina, sbattete leggermente. Aggiungere l’olio e gli aromi (vaniglia e scorza di limone), mescolate. Setacciare la farina con il lievito. Aggiungere la farina al composto di uova e il pizzico di sale. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Lasciate riposare l’impasto in un sacchetto per 30 minuti. Stendere l’impasto fino a raggiungere uno spessore di 0,5 cm. Formare dei dischi o triangoli a vostro piacere. Infornare a forno preriscaldato a 170 gradi per 7/8 minuti fino a cottura desiderata. Lasciate raffreddare i biscotti e conservarli in un recipiente o sacchetto. Si conservano per 10 giorni senza problemi. Questo impasto lo potete far diventare anche al cioccolato, per i più piccoli, semplicemente aggiungendo 2 cucchiai di cacao in polvere. Coinvolgete anche i bambini, vedrete che si divertiranno un sacco. Un abbraccio virtuale“.

Le ricette di Emanuel Pizzo si trovano sulle sue pagine social: Instagram chefemanuel 78 e Facebook Emanuel Pizzo.

cucina

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da DANIELA MINGHELLI

    meraviglioso e davvero generoso. Grazie .