Faenza. Anziano trovato morto nella pista ciclabile: probabile malore

Nel tardo pomeriggio del 21 marzo 2020, a Faenza, nella pista ciclabile di via Boaria all’altezza del sottopassaggio è stato rinvenuto dalla Polizia locale il corpo di un 72enne.

L’uomo era in sella alla sua bicicletta quando, probabilmente a causa di un malore, è crollato a terra improvvisamente. L’allarme è stato dato da alcuni automobilisti, facendo convergere sul posto i sanitari del 118 e la Polizia locale di Faenza. Entrambe le forze non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 72enne.

Stando a quanto comunicato dalla Polizia locale, la causa più probabile del decesso del signore sarebbe da ascrivere ad un malore improvviso. Sul luogo dell’accaduto non sono stati rinvenuti elementi che indichino il coinvolgimento di altre persone nell’evento. Sarà tuttavia necessario aspettare la giornata di lunedì per ulteriori accertamenti che l’autorità giudiziaria disporrà sulla salma del 72enne.