Quantcast

Malpezzi: “Curva dell’epidemia in crescita. In provincia 288 casi, a Faenza salgono a 37”

“La curva dell’epidemia continua purtroppo a crescere. Oggi in Provincia di Ravenna sono stati riscontrati ben 74 nuovi casi (erano 213 a ieri, dall’inizio dell’epidemia). È l’incremento più rilevante registrato ad oggi”. Così Giovanni Malpezzi, sindaco di Faenza, scrive in una nota pubblicata sulla sua pagina ufficiale Facebook.

Di questi nuovi casi spiega Malpezzi ben 9 riguardano cittadini residenti a Faenza, 5 uomini e 4 donne. Salgono così a 37 i faentini contagiati. Ha 27 anni la persona più giovane, 84 anni la più anziana. 5 di loro sono ricoverati a Ravenna, non in terapia intensiva. Gli altri 4 sono stati posti in quarantena domiciliare con isolamento, non necessitando di cure ospedaliere. Preoccupa il fatto che ben tre dei nove contagiati siano operatori sanitari, a riprova della rischiosità del loro servizio, un servizio che svolgono in prima linea, con grande senso di responsabilità e abnegazione. A loro vada tutto il nostro sostegno e gratitudine. L’andamento dei contagi impone a tutti di alzare la guardia. Rispettare scrupolosamente le prescrizioni date. Evitare di uscire di casa, se non per stretta necessità. Solo con l’aiuto di tutti, insieme, ce la possiamo fare”.

Complessivamente i casi registrati in Provincia salgono 288 alle 12.00 di sabato 21 marzo, così distribuiti per Comune:
· 129 nel comune di Ravenna
· 37 nel comune di Faenza
· 27 nel comune di Cervia
· 23 nel comune di Lugo
· 7 nel comune di russi
· 8 nel Comune di Alfonsine
· 6 nel Comune di Bagnacavallo
· 10 nel comune di Castel Bolognese
· 6 nel comune di Conselice
· 4 Massa Lombarda
· 2 Sant’agata Santerno
· 8 Cotignola
· 2 Riolo Terme
· 1 nei Comuni di Solarolo, Brisighella, Fusignano e Casola Valsenio
· 14 residenti al di fuori della provincia di Ravenna.