Coronavirus. È morto l’ing. Francesco Ricci: il cordoglio dell’Ordine Ingegneri Provincia di Ravenna

Dopo Andrea Gambi, è morto per aver contratto il coronavirus un altro professionista molto noto nel ravennate. L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ravenna comunica “una nuova grave perdita. È venuto a mancare l’ing. Francesco Ricci, più volte Segretario e Consigliere dell’Ordine (1995-97 e 1997-99), decano della Commissione Parcelle, membro del Consiglio di Disciplina nel quadriennio 2013-2017 e attualmente in carica come Presidente di Collegio. Molti di noi lo hanno conosciuto ed hanno avuto modo di apprezzare la sua professionalità e disponibilità nei confronti dei colleghi, sempre pronto al confronto dialettico, mai banale e sempre pertinente. La sua scomparsa lascia in noi un grande vuoto”.

Ai suoi familiari e ai colleghi di studio va il cordoglio del Consiglio dell’Ordine e del Consiglio di Disciplina, unitamente a quello di tutti gli iscritti: “Nessuno di noi, all’inizio di questa pandemia, avrebbe immaginato una sorte si funesta per il nostro territorio, arrivando a toccare persone a noi così vicine. Nessuno avrebbe pensato di dover veicolare notizie di questo genere per dare l’estremo saluto ad amici e colleghi che ci hanno lasciati. Ora più che mai è d’obbligo continuare a rispettare le leggi e le prescrizioni imposte dalle Autorità, in rispetto non solo di noi stessi e dei nostri cari, ma dell’interna collettività e in particolare di chi ogni giorno opera, rischiando la propria vita, per arrestare questo destino infausto. L’Ordine c’è e continuerà nel suo ruolo, per garantire i servizi essenziali, non sentitevi soli!”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mirco

    Voglio mandare il mio cordoglio alla famiglia e ai colleghi di lavoro. Per motivi appunto di lavoro ho conosciuto l’Ing.Ricci tanti tanti anni fa ed ho avuto con lo studio rapporti costanti. Posso solo dire che era una persona buona seria, professionale e mai banale confermando quello che è stato scritto nell’articolo. Mi spiace molto di aver letto questa brutta notizia, sono certo che mancherà molto alla collettività.