Cervia controllata dall’alto con i droni. Quasi 800 controlli della Polizia Locale tra venerdì 10 a lunedì 13 aprile – VIDEO

I controlli sono stati effettuati anche con i droni

Come annunciato, la Polizia Locale nel periodo di Pasqua, da venerdì 10 aprile a lunedì 13 aprile, ha intensificato i controlli sul territorio.
Il provvedimento è stato preso in previsione di possibili spostamenti di persone verso la riviera, di concerto con la Prefettura di Ravenna che anch’essa ha aumentato  le pattuglie di controllo delle Forze dell’Ordine in tutto il territorio provinciale relativamente alle misure adottate per il coronavirus.

Le pattuglie della Polizia Locale di Cervia erano complessivamente 60 con un dispiegamento di 120 agenti nei quattro giorni che hanno coperto a turni 18 ore dalle ore 7.00 alle ore 1.00.

Da venerdì 10 aprile a lunedì 13 aprile sono stati effettuati 793 controlli: 286 le attività; 507 le persone di cui 12 sanzionate amministrativamente e 67 in permanenza domiciliare per isolamento.

Sono stati monitorati tutti i varchi di accesso alla città con telecamere e pattuglie, inoltre era attivo il drone per la sorveglianza della spiaggia, dei parchi e delle aree verdi pubbliche.