Autorità Portuale: pavimentazione più sicura e duratura su tutta la diga foranea sud a Marina di Ravenna

Per una maggiore sicurezza di tutti coloro che camminano lungo la cosiddetta “palizzata”, da domani, mercoledì’ 6 maggio, inizieranno i lavori di rifacimento del primo tratto di pavimentazione della diga foranea sud a Marina di Ravenna. I lavori sono il completamento dell’intervento del settembre 2108, quando si rifece il manto degli ultimi 700 metri circa della “palizzata”, e consentono il ripristino del piano viabile della parte restante di molo, sino alla sua base. L’intervento attuale, che deve essere svolto quando la stagione è migliore per evitare il rischio di mareggiate che potrebbero distruggere il lavoro in corso ed essere pericolose per gli operai, durerà circa tre mesi e renderà la pavimentazione della diga più sicura e, grazie alle modalità di esecuzione ed ai materiali impiegati, più resistente rispetto alle violente mareggiate che nel tempo l’hanno danneggiata.
In conseguenza alle  misure restrittive legate all’emergenza sanitaria non è stato possibile iniziare nello scorso mese di marzo i lavori che sono ormai indispensabili e non più rinviabili per poter garantire la sicurezza di tutti coloro che camminano lungo la cosiddetta “palizzata”. L’intervento avrà una durata massima di circa tre mesi, ma si confida di ultimare con qualche anticipo.