Salina di Cervia: riapre il negozio aziendale. Pomicetti: “sicurezza e qualità valori sempre attuali”

Lunedì 25 maggio riapre il punto vendita interno del Parco della Salina di Cervia. Il negozio aziendale si trova in strada provinciale Salare al numero 6 e si accede direttamente dalla strada. Il negozio era stato chiuso in ottemperanza al decreto governativo del 9 marzo, per garantire al personale della Salina di Cervia e ai clienti il massimo della sicurezza in tempo di emergenza sanitaria. Ora, in piena fase 2, con un adeguato lavoro di messa in sicurezza sia del negozio, che dell’area di accesso e di uscita dallo stesso, anche il punto vendita della Salina è pronto a ripartire.

“Abbiamo lavorato molto in queste settimane – sottolinea il Presidente del Parco della Salina di Cervia, Giuseppe Pomicetti – per poter riaprire anche il nostro negozio in assoluta sicurezza. Per noi è molto importante che le persone che lavorano in Salina, così come i clienti che vi accedono dall’esterno si sentano sicuri. Ma è tempo di tornare alla normalità”.

Nel punto vendita, aperto al pubblico con i seguenti orari, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 17.00, sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.30, si trovano tutti i prodotti al Sale Dolce di Cervia, compresi i Sali aromatici, la mattonella dello chef e i prodotti del marchio collettivo al Sale Dolce, i libri dedicati alla storia della Salina e del Sale Dolce e una selezione di prodotti del territorio di alta qualità.

“Qualità e sicurezza – conclude Pomicetti – sono per noi parte identitaria da sempre, per questo è normale che abbiamo puntato anche in questa occasione su questi valori imprescindibili. Ogni anno vendiamo quasi due milioni di pezzi prodotti in Salina, marchiati con la nostra greca e il nostro brand ormai riconoscibile ovunque nel mondo, quello del Sale Dolce di Cervia.