La cometa Swan passa sulla costa ravennate, le immagini catturate con la fotocamera dall’esperto astronomo

Più informazioni su

Le possibilità di vedere splendere nel cielo il passaggio della cometa Swan non erano altissime, ma questo non ha scoraggiato l’esperto di astronomia ravennate Claudio Balella dal tentativo di intercettarla. E complice una notte molto limpida, con le nuvole spazzate via dal vento, l’impresa gli è riuscita.

Quella che si vede in foto è l’astro scoperto a marzo da un australiano di origine italiana fra le immagini della telecamera di un satellite solare. “La SWAN – spiega Balella – è stata molto luminosa e ben visibile nell’emisfero australe generando aspettative sulla possibilità di vederla bene ad occhio nudo quando fosse stata visibile nel nostro emisfero. Purtroppo non è così e, complice la visibilità a pochi gradi dall’orizzonte ed il poco tempo a disposizione, circa mezz’ora prima del chiarore che precede l’alba, come la chimera, la cometa SWAN non era visibile al binocolo e ci voleva una notte molto limpida per catturarla. L’occasione giusta è giunta pochi giorni fa dopo il passaggio di una nuvolosità spazzata anche dal vento, il cielo era molto limpido con stelle visibili a pochi gradi dall’orizzonte sul mare e la cometa si vedeva nelle foto”.

“L’immagine che vedete – continua -, ottenuta da una serie di scatti realizzati con una strumentazione portatile, è rimarchevole rispetto a telescopi a postazione fissa di maggiori dimensioni. A fianco una immagine panoramica con la cometa sul mare. Il tipico colore verde e la coda si vedono bene considerando che era a 103 milioni di km da noi. La settimana prossima la cometa sarà nel cielo anche della prima parte della notte sempre molto bassa all’orizzonte raggiungendo la minima distanza dal Sole il 27 maggio a soli, si fa per dire, 65 mioni di km di distanza. Speriamo che una nuova cometa ben visibile si presenti agli occhi del vasto pubblico”.

Altre immagini di eventi celesti nel sito dell’autore www.astrocb.it.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.