Marina di Ravenna. Tartaruga morta a riva, Cestha: “Proviene dall’Alto Adriatico”

Nelle ultime ore è stata rinvenuta in riva al mare a Marina di Ravenna una tartaruga di età racchiusa tra i 15 e i 25 anni. Zona Dolcevita / Al mio Capitano, Cestha non ha potuto far altro che constatare il decesso del rettile marino.

E’ proprio Simone del gruppo no profit Chesta a raccontarci l’episodio: “Ogni esemplare che ci viene segnalato riceve una marcatura con bomboletta spray (azzurra in questo caso ndr) in modo da poterlo riconoscere una volta liberato. Ci teniamo a sottolineare il comportamento civico e responsabile dei bagnanti che hanno segnalato il ritrovamento dell’animale. Tra l’altro ricordo che, il nostro numero, è sempre attivo 24 ore su 24. Quando un esemplare animale è deceduto al momento del ritrovamento, se confermato lo stato dai rilevamenti biologici poi è nostra cura segnalarlo ad un’associazione che si occupa di smaltire la carcassa. La tartaruga rinvenuta in riva a Marina di Ravenna nelle ultime ore, con molta probabilità, proviene dall’Alto Adriatico dove vi è una concentrazione alta di questi animali. Cestha attualmente ne ha in cura una decina, pronte ad essere rilasciate”.

Per ulteriori informazioni www.cestha.it