Sorpresi dal maltempo imbarcano acqua: Vigili del Fuoco e Guardia Costiera di Ravenna salvano diportisti in difficoltà foto

Alle 18.00 circa di ieri la Guardia Costiera di Ravenna ha ricevuto una segnalazione telefonica da parte di due diportisti a bordo di una imbarcazione lunga circa 6 metri, che imbarcava acqua mentre navigava alla volta di Casalborsetti, ad una distanza di circa 15 miglia dalla costa.

Prontamente è stata inviata in zona una motovedetta della Guardia Costiera per individuare l’imbarcazione in difficoltà, poi raggiunta per prestare soccorso ai due in difficoltà i quali, riuscendo ancora a governare la barca, hanno deciso di proseguire con la navigazione. Nel frattempo è stata fatta intervenire in zona anche la motobarca pompa VF683 dei Vigili del fuoco di Ravenna, per un ulteriore aiuto alle operazioni in corso.

L’imbarcazione, viste le avverse condizioni meteomarine in atto e della prossimità al Porto di Ravenna, è stata così scortata sino a raggiungere un cantiere navale di Marinara per gli interventi tecnici del caso, senza pericolo per le persone a bordo e scongiurando così un potenziale pericolo di inquinamento e pregiudizi alla sicurezza della navigazione marittima. Il soccorso è terminato alle ore 20.00.

La Capitaneria di Porto rinnova dunque l’invito a chiunque debba intraprendere la navigazione di “verificare che l’unità sia sempre perfettamente equipaggiata, idonea a prendere il mare e fornita delle prescritte dotazioni di sicurezza, non mancando di valutare sempre i bollettini meteomarini in ragione delle caratteristiche e dei limiti operativi del mezzo, nonché che le provviste di bordo siano sufficienti alla tratta da intraprendere. Situazioni di pericolo in mare possono essere segnalate al numero di emergenza 1530”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da armando

    Beh…insomma, è da sprovveduti mettersi in mare con le previsioni meteo che davano temporali.- Pero’, mi permetto segnalare una cosa: tante, troppe volte sono state emanate “allerte gialle o rosse” per condizioni avverse.- questa volta non ho visto e letto nulla.- Accipicchia..piu allerta di cosi!!! ha fatto il finimondo ?? qualcuno ha dormito ???