Relitto Berkan B: la Procura chiede il rinvio a giudizio per Presidente e Segretario dell’Autorità Portuale

Più informazioni su

Come riporta la cronaca odierna del Resto del Carlino, la Procura della Repubblica di Ravenna avrebbe chiesto il rinvio a giudizio per il Presidente dell’Autorità Portuale Daniele Rossi e per il Segretario generale Paolo Ferrandino in merito alla vicenda della Berkan B. I due massimi dirigenti di AP sono accusati di inquinamento ambientale per non avere evitato l’affondamento della nave e il successivo sversamento nella Pialassa Piomboni di idrocarburi che avrebbero appunto danneggiato l’ambiente. Stralciata invece la posizione del dirigente amministrativo Fabio Maletti, anch’egli inizialmente indagato insieme a due persone legate alla proprietà dello scafo.

Più informazioni su