Cervia. Al Circolo Nautico boom di adesioni ai Camp estivi per ragazzi

Dopo i mesi del lockdown c’era un po’ di incertezza, al Circolo Nautico “Amici della Vela” di Cervia, sul fatto che i tradizionali centri estivi per ragazzi dai 6 ai 14 anni potessero avere adesioni significative, come accade solitamente ogni anno. Invece i corsi, iniziati fin dall’8 giugno sul tratto di mare adiacente il Circolo sono partiti subito con numeri record: il numero medio di partecipanti alla settimana supera la quarantina, fra giovani cervesi e turisti. Complice anche il fatto che i “Sailing camp” sono accreditati, ed è possibile usufruire anche di una serie di bonus, (sia di carattere nazionale che di carattere locale).

Si tratta di campus multidisciplinari (oltre alla vela, anche nuoto, sup, canoa e surf), seguiti da istruttori qualificati: un modo di avvicinarsi al mondo della vela giocando, divertendosi e imparando una nuova disciplina. I corsi si tengono dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 o alle 16.30 (è possibile anche pranzare al ristorante del Circolo).

“I ragazzi si divertono un mondo – racconta Mirco Minotti, che oltre ad essere il coach della squadra Laser del Circolo è anche il responsabile dei camp, assieme a Marco Manzi -: diversi di loro sono anche portati per la vela, e questi camp estivi ci danno anche la possibilità di individuare possibili giovani atleti, e chiedere loro se vogliono proseguire l’attività durante la stagione invernale”.

Per tutte le informazioni relative agli orari, alle offerte promozionali per più settimane e ai bonus collegati, ci si può rivolgere al numero 338 6494082, oppure al sito circolonauticocervia.it.