Ravenna. Sopralluogo delle Forze dell’Ordine nella Piallassa Baiona fotogallery

La polizia Locale di Ravenna, assieme alla Guardia di Finanza e della polizia provinciale, ha svolto questa mattina un sopralluogo nell’area della piallassa Baiona.

Piallassa Baiona Soprallugo Polizia Locale Giacomini a fine lavori di bonifica

Come spiega il Comandante della Polizia Locale di Ravenna, Andrea Giacomini, nella video-intervista, si è trattato di un sopralluogo al termine di un’operazione di controllo, durata 25 giorni e voluta dal Comune di Ravenna, a tutela dell’importane area ambientale, con l’obbiettivo di sconfiggere i fenomeni di illegalità che si verificano nella Piallassa, tra cui il bracconaggio ittico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alberto

    Bravi! Che sia la prima di iniziativa concreta per la cura del territorio e l’eliminazione delle attività illegali che scoraggiano una fruizione serena da parte dei cittadini onesti. Non c’è bisogno di dirlo agli addetti ai lavori, ma tra pesca abusiva di tutti i tipi (pesci, molluschi, vermi da esca per la pesca in mare, etc.) e altre attività “poco trasparenti” la pialassa baiona è da anni terra di conquista. Iniziative analoghe dovrebbero estendersi anche ai Piomboni che sono il regno dell’abuso e dell’illegalità diffusa. In ogni caso, grazie!