Quantcast

Incendio boschi Casola Valsenio: fronte del fuoco ancora attivo foto

Il fronte del fuoco nei bische di Casola Valsenio ieri sera, 25 agosto, era ancora attivo.
Il perimetro dell’incendio è rimasto invariato, le squadre di terra hanno ben contenuto le fiamme, impedendo che il fronte avanzasse. La superficie interessata dal rogo è rimasta invariata: circa 20 ettari.
Il focolaio più ostinato è sul crinale del monte su entrambi i versanti, in particolare quello in un canalone compreso tra due alture.

incendio Casola Valsenio

Nel  primo pomeriggio di ieri erano ricominciati i lanci di estinguente, prima con l’elicottero Vf del reparto volo di Bologna, poi con due Canadair che si avvicendavano negli scarichi dall’alto.
L’aria secca e il terreno asciutto (non piove da tempo nella zona) non facilitano le operazioni di spegnimento, anche se il fronte è sotto controllo.

L’intervento è andato avanti nella nottata e, a seconda delle condizioni meteo di oggi si deciderà la strategia da seguire. La criticità naturalmente sta nella presenza di vento e di aria secca.
Il dispositivo di soccorso dei vigili del fuoco non è molto variato rispetto ai giorni scorsi, le forze in campo sono molte, provenienti dai comandi di Ravenna, Bologna, Forlì-Cesena con molti mezzi. In supporto la Protezione Civile con i volontari.