Quantcast

Ravenna. Lite fra coniugi finisce con l’arresto: in casa hanno cocaina, revolver e oltre 4mila euro

Più informazioni su

La Polizia ha arrestato T.D., 30enne cittadino albanese, per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, illecita detenzione di arma da sparo e ricettazione. Ieri infatti i poliziotti sono intervenuti presso un’abitazione di Ravenna per un’accesa lite in famiglia fra coniugi.

Riportata la calma, gli agenti hanno perquisito l’abitazione dei due trovando 285 grammi di cocaina, un revolver calibro 38 Smith&Wesson, risultato essere provento di furto, e la somma di 4.440 euro ritenuta provento dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti  di T.D.

L’uomo, che si è addebitato il possesso di quanto sequestrato dai poliziotti, è stato condotto in Questura e dichiarato in arresto: dopo le formalità di legge è stato condotto alla Casa Circondariale di Ravenna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giorgio

    C’è poco da dire basta con i “buonismo” chi sbaglia deve pagare !!!!! Se questi sono due irregolari a casa sua e subito !!!!!! Se cittadini italiani in GALERA !!!!!! Una delle tante cose che non funzionano in Italia è la certezza della pena per chiunque sottolineo CHIUNQUE e spero di essere stato chiaro quindi non essere frainteso per “cattivo, di destra, fascista” . Si vuole solo GIUSTIZIA e basta perché solitamente queste storie finiscono in femminicidi famigliari e ne abbiamo gia’ abbastanza. Ci tengo anche a ringraziare particolarmente questa testata sempre attenta anche a questi episodi.