Faenza. Non hanno iscritto i loro bimbi a scuola: denunciate 4 persone dalla Pm

Più informazioni su

Il fenomeno dell’abbandono scolastico è purtroppo presente anche nel Comune di Faenza. “Negli anni, si è sempre più consolidata una convinzione alla polizia locale manfreda – riporta una nota di Eros Zalambani funzionario della Pm di Faenza -: quella che un’azione tempestiva e coordinata tra Servizi può incidere positivamente sulla ripresa scolastica dei piccoli alunni. Naturalmente i bimbi sono i veri penalizzati dal non frequentare la scuola, essendo questa il vero organo d’inclusione nella società futura, ecco perché è importante offrire ai minori una nuova possibilità per la ripresa della frequenza scolastica e del percorso di istruzione. La scuola, infatti rappresenta, il vero ed unico presupposto per la realizzazione della loro persona. Trascorrere parte del tempo a scuola per i bimbi contribuisce a limitare l’emergere tra i giovani di situazioni di possibile rischio”.

“Per questo i caschi bianchi, con la ripresa dell’anno scolastico – prosegue la nota – hanno esaminato con particolare accuratezza le posizione di una decina di piccoli faentini che non risultavano frequentare le scuole elementari. In ben otto casi l’azione preventiva dei vigili è riuscita a far tornare i bambini sui banchi, mentre in due casi purtroppo si è dovuto procedere alla denuncia penale verso i famigliari dei piccoli”.

Sono pertanto stati denunciati nei giorni scorsi alla Procura di Ravenna due cittadini del Senegal e due del Marocco responsabili di non mandare i loro piccoli alla scuola primaria. Oltre alla denuncia penale la posizione dei genitori è stata segnalata anche al Tribunale dei Minori di Bologna, per le eventuali decisioni di competenza.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giovanni lo scettico

    Si sono integrati bene…