Donna investita sulle strisce pedonali a Fusignano: trasportata al Bufalini di Cesena in codice di massima gravità foto

Sono gravissime le condizioni di una donna di 44 anni che questa mattina attorno alle 9 è stata investita mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali in via Fornace a Fusignano. A travolgerla, una Fiat Punto, guidata da un uomo di 77 anni.

È possibile che l’investitore sia stato distratto da un camion per lo spurgo, fermo per effettuare il proprio servizio, sulla stessa corsia di marcia della Punto. Di certo il camion non ha però ostacolato la visuale del guidatore, essendo posizionato subito dopo le strisce pedonali.

Sul posto si sono precipitati i soccorritori del 118 con un’ambulanza e l’auto con il medico a bordo, che sono rimasti quasi un’ora con la vittima, nel tentativo di stabilizzarla, prima del trasporto all’ospedale Bufalini di Cesena.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da enrico tartagni

    èora di dire al sindaco Pasi di darsi da fare per questa micidiale via Fornace! O vuole vedere i suoi cittadini tutti morti in incidenti stradali! E non ci venga a raccontare che non è di sua competenza! Con il suo politico scaricabarile! Se non contano le richieste di un sindaco su via Fornace(pattuglie, autovelox, dissuasori) chi altro potrebbe risolvere la pericolsa situazione ambientale da ignoranza e maleducazione dei cittadini in automobile? Io no!Pasi! Intervieni da buon protettore del Popolo altrimenti che sei stato eletto a fare? delle feste da sagra?