A Ravenna 61 nuovi positivi, di cui 35 sintomatici e 1 ricoverato. In Regione 1.192 nuovi positivi e 4 decessi

LA SITUAZIONE REGIONALE, OGGI 25 OTTOBRE 2020 – Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 46.734 casi di positività, 1.192 in più rispetto a ieri, su un totale di 9.644 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Dei nuovi positivi, sono 636 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali.
Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: complessivamente, tra i nuovi positivi 170 persone erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 338 sono state individuate nell’ambito di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 42,1 anni.
Sui 636 asintomatici, 159 sono stati individuati grazie all’attività di contact tracing, 33 attraverso i test per le categorie a rischio introdotti dalla Regione, 1 per screening sierologico, 9 con i test pre-ricovero. Per 434 casi è ancora in corso l’indagine epidemiologica.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

I CASI ATTIVI casi attivi, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 14.828 (1.186 in più di quelli registrati ieri). La provincia con più contagi è quella di Bologna (259), a seguire Reggio Emilia  (235), Rimini (159), Modena (140),, Piacenza (120),  Ravenna (61), il territorio di Forlì (56), Ferrara (51), l’area di Cesena (44), Parma (42) e quella di Imola (25).

I TAMPONI  I tamponi effettuati sono stati 9.644, per un totale di 1.476.451. A questi si aggiungono anche 3.030 test sierologici.

LE PERSONE IN ISOLAMENTO Tra i 14.828 positivi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 13.983 (+1.153 rispetto a ieri), il 94,3% dei casi attivi.

I DECESSI Purtroppo, si registrano 4 nuovi decessi: 2 nella provincia di Modena (una donna di 97 e un uomo di 80), 1 in provincia di Piacenza (un uomo di 88 anni) e 1 a Imola (un uomo di 87 anni).

LE PERSONE RICOVERATE  Calano di una unità i pazienti in terapia intensiva, che diventano 88 in tutto il territorio regionale, mentre sono 757 (+34 da ieri) quelli ricoverati negli altri reparti Covid.
 Sul territorio, le 88 persone ricoverate in terapia intensiva sono così distribuite: 6 a Piacenza (invariato rispetto a ieri), 12 a Parma (+4 rispetto a ieri), 4 a Reggio Emilia (+1 rispetto a ieri),  7 a Modena (-2 rispetto a ieri ), 36 a Bologna (-3 rispetto a ieri), 2 a Imola (invariato rispetto a ieri), 5 a Ferrara (invariato rispetto a ieri), 4 a Ravenna (invariato rispetto a ieri), 2 a Forlì (- 2 rispetto a ieri), 2 a Cesena ( invariato rispetto a ieri) e 8 a Rimini (+1 rispetto a ieri).

I GUARITI Le persone complessivamente guarite salgono a 27.345 (+2 rispetto a ieri).
I CASI PER PROVINCIA Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi:
  • 8.848 a Bologna (+259, di cui 90 sintomatici)
  • 855 a Imola (+25, di cui 19 sintomatici)
  • 7.294 a Reggio Emilia (+235, di cui 128 sintomatici)
  • 6.371 a Modena (+140, di cui 28 sintomatici)
  • 6.253 a Piacenza (+120, di cui 39 sintomatici)
  • 5.135 a Parma (+42, di cui 33 sintomatici)
  • 3.819 a Rimini (+159, di cui 85 sintomatici)
  • 2.374 a Ravenna (+61, di cui 35 sintomatici)
  • 2.076 a Ferrara (+51, di cui 24 sintomatici)
  • 2.049 a Forlì (+56, di cui 42 sintomatici)
  • 1.549 a Cesena (+44, di cui 33 sintomatici)

Informativa sui nuovi casi positivi al Coronavirus in provincia di Ravenna

Per il territorio provinciale di Ravenna oggi si sono registrati 61 casi: 33 maschi e 28 femmine; 26 asintomatici e 35 con sintomi; 60 in isolamento domiciliare e 1 ricoverato.
Nel dettaglio: 32 da contact tracing; 24 per sintomi; 2 rientri dall’estero (Albania e Romania); 1 di rientro dalla Sardegna; 2 per test volontari.
Oggi non risultano comunicati decessi ne guarigioni.
I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel Ravennate, aggiornati alla mattinata di oggi, sono dunque 2.374, la cui distribuzione per comune risulta la seguenti:
100 residenti fuori provincia Ravenna
938 Ravenna
401 Faenza
182 Cervia
187 Lugo
93 Russi
90 Alfonsine
77 Bagnacavallo
54 Castelbolognese
29 Conselice
33 Massa Lombarda
19 Sant’Agata sul Santerno
42 Cotignola
21 Riolo Terme
43 Fusignano
26 Solarolo
29 Brisighella
3 Casola Valsenio
7 Bagnara

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alan

    Natale sereno 🙄 parola di Conte

  2. Scritto da angelamaria

    abbiamo qualche possibilità di uscire da questa maledetta pandemia,non pensavo proprio con tutti i problemi di salute di vedere anche questa situazione e grazie a conte per avere preso e gestito questa brutta situazione.mi fa piacere inoltre che abbiamo una persona persona come Bonaccini che ha a cuore il benessere dei cittadini emiliano-romagnoli.

  3. Scritto da Gaia

    Va be ma le leggete le età dei deceduti!!!! Da che mondo è mondo gli esseri umani muoiono è NATURALE! E iniziamo a pensare che le persone muoiono e non vengono curate a dovere per altre patologie!! Questo è drammatico!! Allora anziché spendere un sacco di soldi in banchi roteanti sarebbe stato meglio potenziare le strutture sanitarie