Lidi Ravennati. Fino al 3 dicembre nei fine settimana chiusi dighe e moli, dalle 22 del venerdì sino alle 5 del lunedì

Così tutti i fine settimana sino al 3 dicembre prossimo

A seguito dell’Ordinanza Regionale n.216 del 12 novembre 2020 che individua ulteriori misure tese a ridurre al minimo le possibilità di assembramento ed alla luce delle indicazioni emerse dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, l’Autorità di Sistema Portuale con Ordinanza n. 10 del 13 novembre 2020 vieta durante il fine settimana, dal 14 novembre 2020 sino al 3 dicembre prossimo, di accedere a dighe e moli del porto di Ravenna: dalle 22 del venerdì sera alle 5 del mattino di lunedì.

Di seguito il link all’Ordinanza dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale del 13.11.2020 ed all’Ordinanza Regionale del 12.11.2020:
https://adsp-ravenna.portaleamministrazionetrasparente.it/archivio27_normativa_0_557.html

– https://www.regione.emilia-romagna.it/notizie/primo-piano/ordinanza-regionale-in-emilia-romagna-nuove-misure-anti-assembramenti

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mauro

    Sulle dighe tanti venivano da fuori Ravenna: a Porto Corsini tanti in camper da fuori provincia e ascoltando si sentono accenti di tutte le province emiliano-romagnole e anche del Veneto (Padova es.). Già la zona arancio avrebbe diminuito le presenze..