Coronavirus a Ravenna: 146 casi, 81 sintomatici, 6 ricoveri, una persona in più in terapia intensiva

Più informazioni su

INFORMATIVA SUI CASI DI COVID IN PROVINCIA DI RAVENNA DEL 16 NOVEMBRE

Nel territorio provinciale di Ravenna oggi si sono registrati 146 casi: si tratta di 64 maschi e 82 femmine; 65 asintomatici e 81 con sintomi; 140 in isolamento domiciliare e 6 ricoverati. Nel dettaglio: 66 da contact tracing; 72 per sintomi; 2 per test ricovero; 4 per test di categoria; 2 per test privati. Oggi la Regione non ha comunicato decessi e non sono state comunicate guarigioni (si fa presente in merito che ciò dipende anche dalle problematiche evidenziate nei giorni scorsi sul processamento dei tamponi). I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel Ravennate, aggiornati alla mattinata di oggi, sono dunque 5.437. Rispetto alla distribuzione sul territorio la suddivisione risulta essere la seguente:

  • 2.040 nel comune di Ravenna (+ 60)
  • 1.006 Faenza (+ 21)
  • 517 Lugo (+ 7)
  • 338 Cervia (+ 6)
  • 176 Bagnacavallo (+ 6)
  • 171 Alfonsine (+ 5)
  • 160 Russi (+ 5)
  • 144 Castel Bolognese (+ 9)
  • 103 Massa Lombarda (+ 8)
  • 97 Brisighella (+ 2)
  • 97 Cotignola (+ 2)
  • 87 Conselice
  • 80 Fusignano (+ 1)
  • 61 Riolo Terme
  • 61 Solarolo (+ 2)
  • 45 Sant’Agata sul Santerno (+ 1)
  • 23 Bagnara (+ 2)
  • 13 Casola Valsenio
  • 218 residenti fuori provincia di Ravenna (+ 9)

Finora nel mese di novembre si sono registrati 2.435 casi di positività. In tutti i mesi precedenti se ne erano registrati complessivamente circa 3.000.

LA SITUAZIONE REGIONALE, OGGI 16 NOVEMBRE

In Emilia-Romagna si sono registrati oggi 2.547 nuovi casi di positività, con oltre 14.400 tamponi con una media di 17,6 tamponi positivi ogni 100, un rapporto inferiore a ieri ma ancora molto alto (i casi positivi erano 2.822 ieri, con 12.500 tamponi e con un rapporto di 22,5 tamponi positivi ogni 100). Dei nuovi positivi, sono 1.195 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. L’età media dei positivi di oggi è 44,8 anni.

I CASI COVID ATTIVII casi attivi ad oggi sono 55.429 (+ 2.229 sul giorno precedente).

LE PERSONE IN ISOLAMENTO DOMICILIAREAd oggi sono 52.789 (+ 2.120 rispetto a ieri).

LE PERSONE IN TERAPIA INTENSIVA I pazienti in terapia intensiva sono 247 in tutto il territorio regionale (+ 1), e sono così distribuiti: 12 a Piacenza (-1 rispetto a ieri), 17 a Parma (+1), 25 a Reggio Emilia (invariato), 62 a Modena (+3), 64 a Bologna (+1), 3 a Imola (-2), 20 a Ferrara (invariato), 14 a Ravenna (+1), 6 a Forlì (-1), 1 a Cesena (-1) e 23 a Rimini (invariato).

LE PERSONE RICOVERATE NEI REPARTI COVIDI pazienti ricoverati nei reparti Covid attualmente sono 2.393 (+ 108).

I GUARITILe persone complessivamente guarite dall’inizio della pandemia salgono a 30.570 (+ 295).

I DECESSIPurtroppo, si registrano 23 nuovi decessi: 13 in provincia di Modena (7 uomini di 72, 76, 79, 82, 88, 89 e 97 anni e 6 donne di 53, 65, 74, 84, 88 e 90 anni), 5 in quella di Piacenza (3 donne di 62, 89 e 92 anni e 2 uomini di 64 e 72 anni), 3 in quella di Parma (2 donne di 85 e 86 anni e un uomo di 87 anni), uno in quella di Reggio Emilia (un uomo di 87 anni) e uno in quella di Ferrara (una donna di 86 anni). Dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, in Emilia-Romagna i decessi sono complessivamente 5.067.

I CASI PER PROVINCIA – Questi i nuovi casi di positività sul territorio, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi:

  • 20.249 a Bologna e Imola (+ 653, di cui 404 sintomatici)
  • 16.145 a Modena (+ 605, di cui 224 sintomatici)
  • 13.418 a Reggio Emilia (+ 302, di cui 232 sintomatici)
  • 9.823 a Piacenza (+ 186, di cui 87 sintomatici)
  • 8.121 a Parma (+ 146, di cui 85 sintomatici)
  • 7.141 a Rimini (+ 256, di cui 124 sintomatici)
  • 5.437 a Ravenna (+ 146, di cui 81 sintomatici)
  • 4.405 a Ferrara (+ 101, di cui 7 sintomatici)
  • 3.440 a Forlì (+ 53, di cui 44 sintomatici)
  • 2.867 a Cesena (+ 99, di cui 64 sintomatici)

Più informazioni su