Lugo. Nuovi contagi alla Cra Sassoli e alla Comunità alloggio “Via Fermini”

Ieri, 17 novembre, l’Ausl ha comunicato 23 nuove positività per il territorio di Lugo. Il Sindaco Davide Ranalli sulla propria pagina facebook, ha spiegato che si tratta di 15 sono asintomatici e sette presentano sintomi. Quattro di loro sono ricoverati.
“Purtroppo, tra questi contagi ci sono anche un caso tra un ospite della Cra Sassoli e due ospiti della Comunità alloggio “Via Fermini”. Al momento sono tutti e tre asintomatici. Ovviamente sono tempestivamente iniziati i controlli da parte dell’Ausl e la situazione è monitorata e sotto controllo dall’Autorità sanitaria. Proseguono anche i controlli all’interno delle altre due case di riposo in cui nei giorni scorsi sono stati individuati altrettanti focolai, tra questi c’è la casa di riposo Don Cavina in cui la situazione si sta via via stabilizzando” ha spiegato il primo cittadino.
“Sempre riguardo alla sanità, ho incontrato i sindacati Cgil, Cisl e Uil per confrontarmi con loro sul documento “Il sistema socio e sanitario a Lugo all’epoca del Covid” che è stato approvato nelle scorse settimane in consiglio comunale. È stata anche l’occasione per fare il punto sulla situazione dell’ospedale e della sanità nel nostro territorio. Un tema su cui non molleremo la presa” conclude.