Sindaco di Bagnara torna a casa dopo 13 giorni di ospedale per Covid: la madre spira poco dopo

Più informazioni su

“Finalmente sono ritornato a Bagnara dopo quasi 13 giorni di ospedale“: aveva annunciato la buona notizia ieri, direttamente dalle sue pagine social, il sindaco di Bagnara di Romagna, Riccardo Francone, che era stato ricoverato in seguito alla positività al coronavirus. Poco dopo, sulla stessa pagina, il Sindaco ha però comunicato una triste notizia: la sua amata mamma è spirata poco dopo il suo ritorno a casa.

Mamma, mi hai atteso ancora una volta – scrive il Sindaco, condensando in queste commoventi righe tutto l’amore per la madre –  Hai resistito apprensiva, nella nostra unità spirituale in due letti lontani di ospedale, fino a sentirmi ritornato a Bagnara, sano e salvo. E poi sei volata via. Potrei scrivere tanto sul Bene infinito che hai portato alla mia vita e a quella di tutta la nostra famiglia, anteponendo sempre tutti noi a te stessa, ma la tua scelta e richiesta di riservatezza mi chiede intimità e silenzio. Ora riposa nella Pace eterna, ma lo sento che sei accanto a noi, ancora presenza. Ringrazio a nome di tutta la mia famiglia, tutti coloro che ci stanno esprimendo la loro vicinanza in questo momento di incolmabile dolore”.

Più informazioni su