7 positivi in una casa famiglia di Russi. La sindaca Palli: “Essere responsabili e allentare pressione su sistema sanitario”

Più informazioni su

Ancora positività tra gli anziani ricoverati in strutture della provincia: la sindaca di Russi, Valentina Palli, nell’ultimo bollettino che si riferisce alle positività aggiornate a ieri, domenica 22 novembre, rende noto che all’interno di una casa famiglia di Russi città si è verificato un focolaio, che coinvolge attualmente 5 ospiti e un paio di casi tra i gestori della struttura per anziani.

“L’Unità Speciale di Continuità Assistenziale è già intervenuta sulla struttura e si occuperà di gestire tale criticità – precisa la sindaca, che aggiunge -: le persone che alla data di oggi (ieri per chi legge, n.dr.) si trovano in isolamento fiduciario, quindi casi positivi più casi in quarantena, sono in totale 188. Sono numeri importanti che devono imporci una riflessione”.

Per poi ribadire l’efficace concetto, che spesso le abbiamo visto usare: “Il virus non ha gambe, usa le nostre. Cerchiamo tutti di essere responsabili e di allentare la pressione sul sistema sanitario. Dobbiamo fare abbassare l’indice di contagio ed assicurarci – per le prossime settimane – maggiore serenità”.

Più informazioni su