Presidente della Provincia de Pascale delega il sindaco di Lugo Davide Ranalli nell’ufficio di presidenza Ctss Romagna

Più informazioni su

Il Presidente della Provincia di Ravenna Michele de Pascale ha deciso di delegare il sindaco di Lugo Davide Ranalli, componente dell’assemblea dei sindaci della Provincia, nell’ufficio di presidenza della Ctss della Romagna. “In questo momento difficilissimo per i servizi socio-sanitari del territorio – dichiara Michele de Pascale sindaco di Ravenna e presidente della Provincia – è fondamentale rafforzare ed allargare la squadra e la collaborazione fra amministrazioni, dunque ho pensato di delegare per la Provincia di Ravenna il sindaco di Lugo Davide Ranalli, componente dell’assemblea dei sindaci della Provincia, all’interno dell’ufficio di presidenza della Ctss (Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria, ndr) della Romagna. In questo modo si va a rafforzare anche la delegazione di amministratori della nostra provincia che oltre a me è costituita dal sindaco di Cotignola Luca Piovaccari e dal sindaco di Faenza Massimo Isola. Si tratta di un aspetto importante sia per la governance della pandemia, che richiede il massimo coinvolgimento delle amministrazioni, sia perché nei prossimi mesi saranno in discussione una serie di provvedimenti importanti che oltre alla salute territoriale, riguardano i presidii ospedalieri di Ravenna, Faenza e Lugo. Ringrazio il sindaco Ranalli per avere dato la sua disponibilità ad allargare una squadra di persone impegnate nell’ufficio di presidenza della Romagna”.

“Ringrazio il presidente De Pascale per avermi nominato tra i componenti della Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria – commenta Davide Ranalli -. Una nomina che mi riempie d’orgoglio e sono certo sarà un’ulteriore occasione per rilanciare la nostra sanità all’interno del contesto più ampio dell’intera provincia”.

Più informazioni su