Quantcast

Casola Valsenio tra i destinatari del Fondo per sostenere le imprese nelle aree interne e montane

Il contributo assegnato al Comune di Casola Valsenio ammonta a 103.000 euro con riferimento alle annualità 2020 (€ 43.000), 2021 (€ 29.000) e 2022 (€ 29.000). Il decreto del Governo – pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 4 dicembre scorso – ripartisce tra i Comuni delle aree interne e montane italiani 210 milioni di euro per il sostegno alle attività produttive dei territori montani e delle aree interne. Ne saranno beneficiari 3.101 Comuni – in provincia di Ravenna, il Comune di Casola Valsenio, unico Comune interamente montano – per un totale di 4.171.667 abitanti italiani coinvolti.

I Comuni potranno utilizzare il contributo per sostenere economicamente piccole e medie imprese del proprio territorio, attraverso contributi in conto capitale ovvero a fondo perduto per spese di gestione, sostegni alla ristrutturazione, ammodernamento, ampliamento, innovazione e contributi a fondo perduto per acquisto di macchinari, impianti, arredi, attrezzature, opere murarie e impiantistiche, innovazioni tecnologiche indotte dalla digitalizzazione dei processi di marketing online e di vendita a distanza, anche al fine di contenere l’impatto dell’epidemia da Covid-19. A questo scopo verrà emesso a breve un bando pubblico, i cui contenuti e criteri applicativi verranno condivisi con le associazioni di categoria di artigiani e commercianti.