Assemblea dei soci de LaCorelli: riconfermata la direzione artistica a Jacopo Rivani

Più informazioni su

Si è svolta venerdì 18 dicembre l’Assemblea ordinaria dei Soci della Cooperativa LaCorelli di Ravenna, che ha approvato il bilancio di esercizio e rinnovato i propri Organi sociali. I lavori assembleari – alla luce dell’emergenza sanitaria in atto – si sono svolti da remoto.

L’Assemblea ha confermato la fiducia al Consiglio di Amministrazione uscente, guidato dal Presidente Alfredo Branzanti, già consulente nel campo della sostenibilità, legalità e analisi dei rischi aziendali per importanti realtà nazionali, e a capo della Cooperativa ravennate dal 2015, anno di fondazione. Confermate le cariche alla Direzione Generale (Nicolò Grassi), Direzione Amministrativa (Matteo Ricci), Direzione di Produzione (Nicola Nieddu). Alla Direzione Artistica, rinnovato l’incarico storico di Jacopo Rivani, che conferma il ruolo di Direttore Musicale dell’Orchestra Arcangelo Corelli. Il prezioso lavoro svolto dalla squadra anche nei mesi del lockdown è stato premiato unanimemente dall’Assemblea: l’anno 2020, nonostante le ovvie difficoltà del periodo, ha visto infatti il rafforzamento di alcune partnership strategiche per la crescita artistica dell’Organizzazione.

Sono fiorite importanti collaborazioni, destinate a rinnovarsi nell’anno a venire: prima tra tutte, quella con il Ravenna Festival, Ravenna Manifestazioni, e ancora l’Associazione Musicale Angelo Mariani e i Comuni di Cervia e Ravenna. Sul fronte delle media partnership, il recente accordo con Teleromagna ha portato l’Orchestra Corelli nella programmazione dell’emittente televisiva per uno speciale natalizio che ha accompagnato queste Festività.

L’impegno all’orizzonte è poi quello di un consolidamento del rapporto professionale con i musicisti coinvolti nel percorso artistico dell’Orchestra Corelli e dei suoi Ensemble, oltre all’implementazione delle dotazioni tecniche della Cooperativa, che potrà contare sempre più su apparati tecnologici all’avanguardia sia per funzioni didattiche, sia per la realizzazione e post-produzione di progetti musicali in studio. Significativa in questo senso l’assegnazione del contributo della Regione Emilia Romagna per il potenziamento della didattica a distanza alla Scuola comunale di Musica “Nicola Utili” di Castel Bolognese, la cui gestione è passata in mano a LaCorelli nell’autunno di quest’anno, con ottimi riscontri sul fronte delle iscrizioni e un ampio margine di crescita dell’offerta didattica per i mesi a venire. Alla Direzione della Scuola è stata assegnata Federica Zanotti, già Responsabile dell’Organico musicale dell’Orchestra Corelli, che ha espresso piena soddisfazione per i risultati raggiunti dall’Istituto in questo difficile anno.

Più informazioni su