Quantcast

Due importanti interventi di edilizia pubblica per Ar.Co. Lavori di Ravenna, a Ferrara e a Rimini

Nelle ultime settimane, proprio in vista della fine dell’anno, il consorzio Ar.Co. Lavori di Ravenna ha registrato due importanti risultati in opere pubbliche in ambito regionale.

A Ferrara, sono stati ultimati i lavori dell’ala est della Casa della Salute della Cittadella San Rocco, con il rifacimento della pavimentazione, dell’illuminazione ed il restyling per l’orientamento, l’accoglienza e il comfort. Un lavoro commissionato dall’AUSL ferrarese, che in questa fase ammonta a due milioni di euro. I lavori sulla struttura, peraltro, proseguono, con l’obiettivo di trasferire in questa sede diversi servizi ambulatoriali, oggi dislocati in sedi sparse, per un investimento complessivo di circa 7.000.000 di euro, di cui ad oggi è stato realizzato il 65%.

A Rimini, invece, sono partiti nei giorni scorsi i lavori di ristrutturazione delle scuole “Ferrari”, con la demolizione del vecchio edificio, propedeutica alla costruzione di due nuovi corpi di fabbrica. Uno per la scuola, su tre piani, che ospiterà le due sezioni dell’infanzia e i due cicli di primaria; l’altro per la palestra, sviluppato su due livelli per ospitare al piano primo i locali per il Civic Center. Una “nuova” scuola, dunque, pensata come spazio disponibile non solo all’attività didattica, ma anche per attività extrascolastiche e come spazio flessibile e modulabile per assecondare l’uso diversificato dei luoghi della scuola, in grado di adeguarsi a diverse tipologie di utenza. L’edificio ricostruito costituirà infatti un luogo di formazione articolato a disposizione di tutta la cittadinanza, un centro scolastico e culturale che potrà ospitare – oltre alle normali attività didattiche – anche attività extrascolastiche che vedono l’utilizzo della palestra, del civic center, degli spazi per le attività integrative e parascolastiche, degli spazi connettivi, della mensa e della biblioteca.

“Si tratta di due cantieri significativi, non solo dal punto di vista economico ma importanti per il valore sociale che rivestono – sottolinea Emiliano Battistini, Direttore Generale di Ar.Co. Lavori -. L’aspetto sociale è un valore che sottolineo volentieri, perché, sempre più spesso, l’attività del Consorzio è collegata ad opere importanti di carattere sociale e civile, il che naturalmente non può che renderci orgogliosi. In particolare, in un momento di crisi complessiva, come quello che stiamo vivendo, lavorare ad opere che accrescono il benessere della cittadinanza non può che fungere da ulteriore stimolo a lavorare sempre meglio’’.

Ar.Co. Lavori,

L’inaugurazione dell’ala est della Casa della Salute della Cittadella San Rocco a Ferrara