Quantcast

Ravenna, la nuova Casa della Salute in Darsena sarà un piccolo ospedale con 20 posti letto

Più informazioni su

La nuova Casa della Salute in Darsena – ma non solo per la Darsena – sarà un Osco, un piccolo ospedale di comunità, con 20 posti letto e tanti servizi. La conferma è del Sindaco Michele de Pascale che oggi martedì 12 gennaio durante la seduta del Consiglio comunale ha risposto a due question time delle consigliere Veronica Verlicchi (La Pigna) e Fiorenza Campidelli (Pd). “Quella che verrà realizzata in Darsena sarà una Casa della Salute grande, non tanto e non solo per le dimensioni quanto piuttosto per il fatto che al suo interno conterrà tanti servizi importanti” ha spiegato il Sindaco. Oltre a 20 posti letto e ai medici di medicina generale, ci saranno vari servizi a disposizione di tutta la città, non solo della Darsena, guardando in particolar modo naturalmente a quella parte della città che è più distante dall’Ospedale e dal Cmp, con il quartiere Darsena al centro, appunto. Una parte di città che conta circa 40 mila abitanti, è stato ricordato.

L’Osco, ospedale di comunità – finora nel Ravennate ce n’è uno stabile inaugurato recentemente a Brisighella e uno provvisorio a Cervia – è una struttura che potrà avere al suo interno anche un servizio di diagnostica per immagini, una radiologia per esami di bassa intensità, inoltre sarà un punto di erogazione di servizi sanitari e anche sociali. Cioè vi troveranno posto anche il consultorio e i servizi sociali del Comune, ha ricordato il Sindaco. L’Ausl Romagna ha in corso la progettazione sanitaria per definire i servizi che saranno erogati dalla Casa della Salute e ha candidato questo intervento in Regione, per ottenere i fondi del Governo, anche quelli del Recovery Fund. Nelle prossime settimane l’Amministrazione comunale lavorerà invece per la definizione della parte urbanistico-edilizia per capire in quale posizione collocare la struttura e di questa progettualità verrà interessato anche il Consiglio territoriale, che inizialmente ha sollevato qualche perplessità. I tempi di realizzazione non saranno comunque brevi. Altra storia invece per le Case della Salute di Marina di Ravenna e di Castiglione di Ravenna che il Sindaco Michele de Pascale spera di far partire entro l’anno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Franco

    In darsena vi è l’ex ostello della gioventù inutilizzato. Perchè non sfruttarlo?