Paga un Rolex con un assegno falso: truffatore 22enne beccato dalla Polizia di Ravenna

Più informazioni su

La Polizia di Ravenna ha indagato in stato di libertà D.S.M., 22enne campano, per il reato di truffa. Qualche tempo fa, attraverso una nota piattaforma online di annunci di vendita, era stato messo in vendita un orologio Rolex.

Dopo le trattative per l’acquisto, venditore e acquirente si sono accordati per incontrarsi presso l’abitazione del primo per perfezionare l’acquisto. In quel caso l’acquirente, a fronte dell’acquisto dell’orologio, ha consegnato al venditore un assegno dell’importo di 6.600 euro che, dopo qualche giorno, è risultato falso perché clonato.

Sulla scorta della denuncia della parte offesa, gli investigatori della Squadra Mobile, attraverso i contatti telefonici avvenuti con il venditore, sono riusciti a risalire all’acquirente che è stato identificato nel 22enne campano D.S.M. che è stato quindi denunciato, in stato di libertà, quale autore della truffa.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da C.

    Sinceramente mi sembra di sognare, ancora ci sono persone che accettano assegni di un importo così alto da sconosciuti?

  2. Scritto da Ba

    Certe persone credono di essere furbe ma non tengono conto che certe magagne spesso vengono smascherate poi cosa succede, vengono indagati e così si distruggono con le proprie mani il futuro. È un vero peccato a 22 anni ti si apre il futuro per il lavoro per una futura famiglia, un vero peccato. Spero tanto che si ravveda

  3. Scritto da Marco74

    Ma si dai la giustizia trionfato!!
    probabilmente risulta nullatenente …. Quindi assegno falso , orologio perso e avocati da pagare per causa civile e penale per poi dopo anni non ottenere nulla……
    Buona fortuna!!!