Quantcast

Sant’Agata sul Santerno. Tra le nuove intitolazioni anche un’ “Area verde Tregua di Natale 1914” e un “Parco Stati Uniti d’Europa”

Il sindaco di Sant’Agata sul Santerno, Enea Emiliani, ha comunicato che la Giunta comunale ha deliberato 10 nuove intitolazioni di strade e parchi. In attesa dell’autorizzazione della Prefettura, il primo cittadino le ha anticipate alla cittadinanza:

1) Parco del Risorgimento: area verde a sud del cimitero;
2) Largo Piero Gobetti: parcheggio del Parco Cave di sabbia;
3) Largo Luigi Einaudi: parcheggio ad est di via De Gasperi affacciato su lottizzazione privata;
4) Vicolo Ida Camanzi “Ilonka” (staffetta partigiana): collegamento ciclopedonale tra le vie Bastia e De Gasperi;
5) Area verde Tregua di Natale 1914: campo di allenamento presso lo stadio comunale;
6) Parco Paolo Borsellino: già parte del Parco Unione Bassa Romagna;
7) Parco Marco Giacinto Pannella: area verde ad angolo fra le vie Angiolina e De Gasperi;
8) Parco Stati Uniti d’Europa: area verde di fronte all’azienda Isaf;
9) Parco Carlo Azeglio Ciampi: area verde ad angolo fra le vie San Vitale e Fornace.
e integrato Largo Laura Garotti (staffetta partigiana).