Quantcast

Manifestazione No Vax a Ravenna. Il sindaco de Pascale: “Vergogna, un’offesa per i sacrifici di tutti” foto

E’ dura la posizione del sindaco Michele de Pascale sulla manifestazione no vax che si è tenuta oggi pomeriggio in piazza del Popolo a Ravenna: “Proprio ora che la nostra regione sta per tornare in zona arancione, soprattutto grazie ai pesanti sacrifici fatti dalle imprese, dagli studenti e da tutti i cittadini ravennati – scrive il primo cittadino – dobbiamo assistere ad una vergognosa manifestazione di no vax, i quali, spostandosi apposta anche da Bologna e da altre province, si sono assembrati senza mascherine nella nostra piazza, nel totale spregio delle normative anticontagio, generando anche diversi problemi di ordine pubblico”.

Michele de Pascale lo ritiene “inaccettabile e vergognoso. L’atteggiamento di queste persone è un insulto ai tanti imprenditori, studenti, lavoratori, famiglie che da ormai mesi patiscono una situazione gravosa di disagi e privazioni che ha portato ad una crisi economica e sociale senza precedenti. Non contesto il diritto di manifestazione, nelle settimane scorse, anche a Ravenna, si erano svolte alcune manifestazioni organizzate da associazioni per la tutela del diritto allo studio e in difesa della scuola nel totale rispetto delle normative anticovid, con attenzione al distanziamento e all’uso di mascherine. Oggi invece siamo davanti a questa gravissimo spettacolo di mancanza di rispetto per le regole e per tutti coloro che stanno attraversando le tante difficoltà di questo momento”.

“L’eventuale divieto a una manifestazione per motivi di ordine pubblico non spetta al Comune ma alla Questura, che temo non potesse fare nulla di diverso, viste norme e circolari attuali- spiega il Sindaco. –  Nei prossimi giorni scriverò alla ministra Lamorgese perché se è vero che da una parte il diritto a manifestare va tutelato e garantito, dall’altra non è accettabile la mancanza di rispetto delle normative e lo spostamento programmato di persone da provincia a provincia per gonfiare i numeri dei partecipanti. Ringrazio la Polizia di Stato e la Polizia Locale di Ravenna per il loro intervento di vigilanza e controllo. Diversi manifestanti sono già stati sanzionati, altri lo saranno presto. Finora tutti residenti fuori provincia”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Umberto

    Presenti molti vigili. Nessuno di loro ha trovato da dire riguardo ai molti assembrati e senza mascherina. I miei complimenti. Ma io il negozio debbo tenerlo chiuso. BRAVI. VERGOGNA.

  2. Scritto da Emanuele

    Non multe (che non pagheranno) ma come in India: calci nel c…

  3. Scritto da Cromwell

    Forse vorrebbero come unica fonte energetica la dinamo delle biciclette come nella Cina anni 50…

  4. Scritto da Oscar

    Vi prego di chiarire come mai siano stati fotografati tutti di schiena. Temiamo per la loro privacy?

  5. Scritto da Viola

    Ognuno ha il diritto a manifestare per le proprie idee, ma non così! Questo NON è manifestare ,questo pare più uno sprezzo alle norme e al rispetto degli altri, che in questo momento così difficile invece dovremmo tutti rispettare! Questi comportamenti non sono tollerabili,spero che queste ” persone” vengano segnalate, sanzionate e mi duole dirlo, ma certi comportamenti tirano fuori il peggio che è
    dentro ognuno di noi, e così direi a questi no vax, sperate di non ammalarvi, fosse per me, non solo vi vieterei l’ ingresso in ospedale pubblico, ma vi farei pagare e profumatamente in cliniche private tutti i costi delle cure! Intollerabile che persone fuori provincia, in questo momento, con tanti morti, con tanti contagi,con tutti i sacrifici che i più hanno fatto in questo periodo e che rischiano di vedere vanificati,proprio grazie a “questi elementi” che vengono in piazza a Ravenna per manifestare senza mascherine e creare assembramenti vergognosi!
    Ma un po di vergogna, questi, non la provano? Avessero rispettato le distanze e e le regole niente da dire,è la democrazia,ma così no, trovo siano degli irresponsabili ( per NON dire altro)e che di democratico, questi,non abbiano nulla!

  6. Scritto da Francesco

    Le nostre istituzioni non si smentiscono mai!!!! Facile fare i forti con i deboli…..

  7. Scritto da Giò

    Tutto ok, ma i vigili nella foto non potevano sanzionare ??

  8. Scritto da Rusty

    Idioti.

  9. Scritto da Marco74

    Ogni tanto sono d’accordo con il Sindaco!!! E’ uno schiaffo in faccia chi ha fatto tanti sacrifici fino ad ora!!
    Certo che si poteva intervenire maggiormente durante la manifestazione e non stare a guardare o poco di più!!

  10. Scritto da Giorgio

    ……una parola è poca e
    due sono troppe….questa gente li manderei in prima linea per fargli toccare di persona cosa capita….sinceramente sono situazioni che mi disgustano…manifestare è giusto ma non in quella maniera….è una mancanza di rispetto per tutti

  11. Scritto da Maria

    Non c’è rispetto verso il prossimo, ovunque.

  12. Scritto da roberta

    E fermarli prima?Tutti quelli che hanno manifestato fino ad ora hanno sempre rispettato regole e distanziamento questi individui possono fare quello che vogliono? Il diritto a manifestare è sacrosanto ma le regole vanno rispettate. La manifestazione andava bloccata subito e i partecipanti multati nessuno si era accorto che si stavano assemblando senza mascherine???

  13. Scritto da Dario

    Un concentrato di ignoranza

  14. Scritto da jack

    Spero che il Sindaco ci tenga informati della sua iniziativa perchè è diventato così difficile rispettare le regole che quando si permette a qualcuno di farlo così sfrontatamente e senza prendere nessun tipo di provvedimento, si rischia di far crollare il castello di carte e francamente iniziano anche a prudere le mani che non va mai bene. Purtroppo l’unica cosa positiva poteva essere di vedere in faccia questi esaltati, ma vedo che anche il fotografo ha avuto paura (del covid)

  15. Scritto da Lucio

    Pagliacci. E non fan neppure ridere, purtroppo.

  16. Scritto da Paolo79a

    Ma se la vaccinazione è facoltativa… contro cosa protestano ?

  17. Scritto da Ed

    Abbiamo appena trovato 200 dosi di vaccino in più, di sti tempi una manna.

    E soprattutto 400€x200= 80.000€ per le casse, buttali via.

    Io avrei recintato e chiuso con un coperchio, giusto il tempo di terminare le vaccinazioni, poi li avrei rispediti a casa

  18. Scritto da Ed

    Dimenticavo, non avrei fatto la foto di spalle, avrei con grandangolo preso tutta la piazza con un bel frontale

  19. Scritto da Maurizio Ricci

    Manifestazione 3V? Cosa significa? Se non vogliono vaccinarsi o adeguarsi alle mascherine, basta proibirgli di andare a scuola, al lavoro (se mai ne hanno avuto uno), di entrare nei bar, sui trasporti pubblici, a fare la spesa (con particolare riguardo alle farmacie), dal medico, in ospedale….e poi vediamo quanto durano, questi “bolsonaretti” da due soldi

  20. Scritto da Andrea

    Nobrain ecco come si dovrebbero chiamare

  21. Scritto da Riccardo

    A parte che, purtroppo, mi sembrano più di 200, rimango perplesso quando il sindaco dice che alcuni sono stati sanzionati, guardando filmati ce ne sono tanti senza mascherina, attaccati l’uno all’altro e mi sembrano tranquillamente sprezzanti del fatto che ci sia qualche rappresentante delle Forze dell’ordine. E comunque il Sindaco dovrebbe farsi sentire prima e non dopo, quando tutto è successo, o non sa cosa succede a Ravenna?

  22. Scritto da batti

    la cosa più importante in questo momento è fare vaccini a chi li vuole. quando tutti avranno a disposizione il vaccino a quel punto bisogna trovare il modo che non si possono mischiare i si con il no inconsapevolmente. il problema successivo può essere “o mi protegge lo stato o lo faccio da solo”

  23. Scritto da armando

    …e io sto in casa, con la mascherina, per un congiunto non in salute !!! vergogna vergogna vergogna vergogna, Sig. Sindaco…vergogna..vergogna…vergogna…vergogna…vergogna..Sig. Prefetto…VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA e mancanza di rispetto per noi Ravennati, per i commercianti che non lavorano, per i morti, per gli ammalati, per le persone anziane, per tutti quelli che ci curano..VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

  24. Scritto da mg

    In zona rossa permettere questo!!?….ma scherziamo!! Poi con quale credibilità le istituzioni potranno rivolgersi ai cittadini per qualsiasi richiesta…Vergogna infinita!

  25. Scritto da Gigi

    Premesso che una persona ha il diritto di dichiarare di essere contro i vaccini, ritengo inaccettabile che non rispetti le regole imposte dai vari DPCM e se fosse coerente dovrebbe rinunciare alle prestazioni sanitarie in caso contrasse il COVID 19. Ma ovviamente questi NO VAX la coerenza non sanno cosa sia…

  26. Scritto da PoveriNoi

    Ma dove cavolo erano le forze dell’ordine? …io dopo il lockdown dello scorso anno non li ho più visti! Quindi se si vuole si può controllare…
    È più facile sgridare i bambini che giocano a pallone all’oratorio vero?
    Italia povera Italia!

  27. Scritto da Obezio

    Che squallida protesta, un’offesa a quanti si prodigano a vaccinare anziani e vulnerabili. Oltretutto non rispettando le normative anti assembramento. Multarli tutti!! In Via Cilla qualche giorno fa hanno multato tre o quattro clienti che bevevano caffè da asporto fuori qualche metro dal bar. E a questi signori cosa dovrebbero fare?

  28. Scritto da Giovanni lo scettico

    Quando vedo queste cose mi sento meno democratico del solito.

  29. Scritto da balbi franco

    scandaloso che si autorizzi una manifestazione qualsiasi sia il motivo in questo momento di pandemia. chiudiamo le scuole, i servizi, i negozi,non si eseguono cure ,visite e terapie non urgenti, non si fa prevenzione per evitare contatti e si permette a dei potenziali untori di radunarsi.VERGOGNA.SIAMO STANCHI DI ESSERE PRESI IN GIRO.Sig. sindaco scriva al ministro e vediamo cosa risponde, se lo farà!!!?

  30. Scritto da pibo

    E’il caso di dire che la”mamma degli stupidi è sempre incinta” Evidentemente questa gente non sa cosa significa aver perso genitori e nonni a causa del covid…!

  31. Scritto da MARINO SINTINI

    buonasera
    concordo su tutto ciò che ha scritto il Sindaco
    Mi trovavo a passare in piazza del Popolo e ho potuto assistere ad una manifestazione indecente , con affermazioni altrettanto indecenti da chi era sul palco ( tipo la pandemia è una bugia, i vaccini servono solo ad arricchire le case farmaceutiche ecc.)
    Se come hanno affermato che ripeteranno il tutto il prossimo sabato non è proprio possibile vietare uno sconcio del genere ?

  32. Scritto da Luca

    Capisco la democrazia sventolata quando fa comodo, ma in certe situazioni servirebbe quella che si chiama “tolleranza zero”. Auspico provvedimenti esemplari (dubito vi saranno, ahimè), perché il troppo ad un certo punto stroppia.

    Ad ogni modo, spero un domani verranno organizzate proteste contro tutti questi bastian contrario (no qui, no lì, no su e no giú), giusto per render loro pan per focaccia.

  33. Scritto da Emanuele

    Se non essere intervenuti sarà stata una scelta di “ordine pubblico”, come immagino, chi ha dato l’ordine alle forze dell’ordine non pensa che in realtà ciò abbia un effetto esattamente contrario? Mi pare sia piuttosto evidente dai commenti qui riportati. Multare clienti fuori dal bar a sorseggiare caffè e non multare tutti sti d……..i (di cui si sapeva perché le forze dell’ordine erano in sovrabbondanza) grida vendetta. Sono, a differenza di sti d……..i, un pacifico e vorrei rimanere tale.

  34. Scritto da luca

    @Oscar a parte che nono tutte le foto soono di schiena,che avresti fatto con le foto dei volti?

  35. Scritto da casadei daniele

    chi sbaglia deve pagare punto

  36. Scritto da agi62

    Più facile fare le multe a chi suona il flauto in piazza, fata vargogna!

  37. Scritto da Stefano

    Occorre che siano adeguatamente sanzionati.
    Manifestare in questo modo non è tollerabile.
    Se fosse possibile, tramite le telecamere presenti in piazza fare un’adeguata verifica di schedatura, ci vorrà del tempo, ma il messaggio che deve dare è che non tornino mai più in piazza per manifestare in un periodo di emergenza di pandemia mondiale come questo, non solo a Ravenna ma in nessuna piazza italiana finché l’emergenza non finisce.
    Non si può tollerare una manifestazione del genere in questo momento…è uno sprezzo alla vita civile comune ed è un pessimo esempio per tutte quelle persone che osservano le regole.
    Se non venissero sanzionati, passa il messaggio che è possibile fare qualsiasi cosa, senza mascherina i più e assembrarsi senza nessuna difficoltà.

  38. Scritto da Giovanni lo scettico

    E i vigili dov’erano?

  39. Scritto da Remo

    Tranquilli, si credono furbi. però vi garantisco che la Digos una buona parte li ha intercettati. Poi una volta consegnate le foto segnaletiche la magistratura deciderà il da farsi.

  40. Scritto da AM

    Sbaglio o quelle che si intravedono sono bandiere del Movimento 5 Stelle?

  41. Scritto da Direttore

    No, non sono bandiere del M5S ma del Movimento 3V. LA REDAZIONE

  42. Scritto da Claudio

    …. nel frattempo io sono fuori col cane sull argine del fiume, DA SOLO, senza ombra di nessuno nell arco di centinaia di metri, passano i carabinieri e mi invitano ad alzarmi la mascherina che avevo abbassato da vero delinquente… ma v……..

  43. Scritto da enki

    per Remo: ecco l’ispettore callaghan, dai valà tan di cazedi

  44. Scritto da Remo

    @Enky Stai Tranquillo so quello che dico, gli organizzatori di questo scempio sono anche manipolatori. Fortunatamente siete una piccola minoranza. Uno di loro è psicologo, i suoi metodi ricordano Dianetics, scientology…
    Questo è un film già visto.

  45. Scritto da Tax19

    Chi ha dato l’autorizzazione a questa manifestazione? Sempre ammesso che qualcuno l’abbia autorizzata, naturalmente.
    E’ comunque ridicolo che i (pochi) controlli si accaniscano contro i singoli ignorando bellamente i grandi assembramenti: non sono forse potenziali focolai? A meno che per assembramenti si intenda assembramento di cervelli: in quella piazza se ne vedono ben pochi di funzionanti

  46. Scritto da antonio liotta

    una MANIFESTAZIONE PERICOLOSA