Quantcast

La Liberazione di Bagnara celebrata per il secondo anno “a distanza”

Più informazioni su

Ieri, domenica 11 aprile, si sono svolte in forma ridotta e non aperte al pubblico, a causa del perdurare della pandemia, le celebrazioni per la Liberazione di Bagnara di Romagna dal regime nazifascista.

“Per il secondo anno consecutivo – commenta il sindaco, Riccardo Francone – purtroppo abbiamo dovuto celebrare secondo restrizioni anti-covid la Liberazione di Bagnara. Trasmettere Memoria e approfondire gli eventi storici rimane sempre un valore primario e vale dunque la pena di trovare soluzioni alternative per farlo di questi tempi”.

“Dopo l’omaggio ai Caduti, nel pomeriggio abbiamo raccontato in diretta facebook gli ultimi giorni di guerra nel territorio e a Bagnara, grazie ai contributi di Lisa Emiliani, Luana Silvestrini della coop Il Mosaico, Paolo Gaglardi co-autore di Quel tragico 9 aprile e Michele Bentini, direttore del Museo”.

Più informazioni su