Quantcast

Curva del contagio in discesa in Bassa Romagna: calano i ricoverati in terapia semi intensiva a Lugo

Più informazioni su

Altri tre casi di covid 19 a Lugo segnalati dal quotidiano report dell’Ausl Romagna. Una cifra nettamente più contenuta rispetto a quanto accadeva a fine marzo, quando in certi giorni se ne contavano anche più di 10.  “Sono tutti in isolamento domiciliare e si tratta di due persone con sintomi e una asintomatica “, precisa il sindaco Davide Ranalli.

Il calo nei casi, rilevabile anche dai dati degli altri Comuni della Bassa Romagna, si accompagna alla minore pressione sui reparti ospedalieri. Come precisa il sindaco, “I ricoverati nella cardiologia, che comprende anche anche la semintensiva, stanno diminuendo, così come quelli in terapia intensiva”. I numeri sono scesi, passando dalle 6-8 persone ricoverate di inizio aprile, alle 3 degli ultimi due giorni.

“Un andamento che speriamo possa essere confermato nei prossimi giorni – conclude il sindaco – grazie all’avanzamento della campagna vaccinale e alla diminuzione di nuovi contagi”.

Più informazioni su