Quantcast

Tanti eventi per ricordare il 76° anniversario della Liberazione a Faenza, nonostante il Covid

Più informazioni su

L’ANPI di Faenza, nonostante le restrizioni che costringono a celebrazioni in forma ridotta del 76° anniversario della Liberazione d’Italia ha comunque previsto numerosi eventi, sia in presenza che online, in occasione del 25 Aprile e per i giorni che precedono tale data.
Ecco di seguito una sintesi:

Venerdì 23 aprile – ore 21.00
Video su John Brunt VC curato da Enzo Casadio
Online sulla pagina Facebook del Comune di Faenza

Sabato 24 aprile – ore 21.00
Video su Vittorio Bellenghi, Bruno Neri e il Battaglione Ravenna curato da Franco Conti
Online sulla pagina Facebook del Comune di Faenza

Domenica 25 Aprile
ore 09.00 – Chiesa dei Ss Agostino e Margherita
Santa Messa celebrata da Mons. Mariano Faccani Pignatelli
Si ricorda inoltre che, sempre a partire dalle 09.00, sarà presente in Piazza del Popolo il presidio dell’Anpi di Faenza. Si invitano tutte le realtà, partiti o associazioni che si riconoscono nei valori della Liberazione e della Repubblica antifascista ad essere presenti con le proprie bandiere o i propri simboli, nel rispetto delle regole sanitarie.

ore 10.00 – Monumento della Resistenza
Alzabandiera, esecuzione dell’Inno Nazionale ed Europeo, deposizione della corona in onore dei Caduti per la Libertà
Intervento del Sindaco del Comune di Faenza, Massimo Isola
Online sulla pagina Facebook del Comune di Faenza

ore 10.30 – Faenza War Cemetery
Onore ai caduti in collaborazione con l’Associazione Argylls Group Romagna
Online sulla pagina Facebook del Comune di Faenza alle ore 21.00

ore 11.15 – Piazza del Popolo
Alzabandiera, esecuzione dell’Inno Nazionale ed Europeo
Introduzione del Presidente del Consiglio Comunale
Interventi del Sindaco del Comune di Faenza, di Enzo Casadio e di Franco Conti

Manifestazione virtuale interattiva da Cà di Malanca a partire dalle 13.30 sulla pagina Facebook: https://it-it.facebook.com/camalanca

ore 20.45 – Conferenza online organizzata dal Circolo Prometeo Arci Faenza
Il ruolo delle donne nella Resistenza con Laura Orlandini
Online sulla pagina Facebook di Prometeo Arci Faenza

Più informazioni su