Quantcast

Bagnacavallo, il Comune ringrazia l’associazione di volontariato e di promozione sociale Auser

Più informazioni su

Venerdì 11 giugno la sindaca Eleonora Proni e la vicesindaca e assessora alle Politiche sociali Ada Sangiorgi hanno incontrato nella sala Giunta del Comune Fiorenzo Parrucci, referente Auser per Bagnacavallo. Sindaca e vicesindaca si sono infatti volute complimentare e hanno voluto ringraziare l’associazione di volontariato e di promozione sociale Auser, le sue volontarie e i suoi volontari locali per il supporto prestato alle persone anziane in particolare tra gennaio e maggio, nel periodo buio della pandemia. Lungo quei cinque mesi infatti, in collaborazione con i Servizi sociali dell’Unione dei Comuni che ha fornito l’elenco dell’utenza, volontarie e volontari Auser hanno contattato decine di persone anziane per poi seguire chi dimostrava interesse attraverso telefonate regolari, generalmente settimanali.

«Si è trattato di un modo – ha spiegato Parrucci – per stare vicino alle persone anziane in un periodo di difficoltà e solitudine. Abbiamo dato loro informazioni, supporto, consigli e soprattutto conversato, condividendo stati d’animo, valutazioni e sensazioni su un periodo così complicato e insolito. Si è trattato di un rapporto che le persone contattate hanno apprezzato molto ma che, devo dire, ha dato moltissimo anche a noi.»

«Il grado di coesione di una comunità – hanno osservato Proni e Sangiorgi – si giudica anche da questi aspetti, tutt’altro che marginali. Stringersi attorno a chi soffre maggiormente determinate situazioni, per ragioni anagrafiche o di salute, creando nuovi rapporti con persone fino a quel momento sconosciute per poi renderli un appuntamento regolare e sentito è un grande segno di civiltà e condivisione. Per questo ringraziamo Auser, tutte le sue volontarie e i suoi volontari per quanto hanno saputo fare.»

Più informazioni su