Quantcast

Investito da un’auto a San Pancrazio: gravissimo ciclista 20enne foto

Più informazioni su

Poco dopo le 14 di oggi, lunedì 28 giugno, all’ingresso di San Pancrazio su via Molinaccio un 20enne, che stava attraversando la strada in sella alla sua bicicletta, è stato investito da una Volvo V50 per dinamiche ancora al vaglio. Dopo il terribile impatto, la bici del ragazzo è rimasta incastrata sotto il mezzo venendo trascinata per diversi metri.

Sul posto sono subito giunti i sanitari del 118 con ambulanza ed elimedica, con la quale hanno trasportato il ragazzo al Bufalini di Cesena con massima urgenza. La donna alla guida della Volvo, sotto shock per l’accaduto, è rimasta illesa. Sul luogo anche la Municipale e i Carabinieri di Russi per i rilievi e per gestire la viabilità: la via, infatti, è stata chiusa al traffico per diverse ore.

Ragazzo investito a San Pancrazio

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Massimo

    Andava sicuramente piano eh… quando capiranno che sicurezza stradale non significano limiti ridicoli e autovelox, che non fermano le auto, ma presidio delle strade e palette in faccia a chi fa manovre pericolose?

  2. Scritto da batti

    massimo, c era sicuramente un pista ciclabile.e se giri un po ti accorgerai che sono denari sprecati

  3. Scritto da PAOLO79A

    … Infatti si vede in foto una bella pista ciclabile/pedonale… ma perchè rovinarla passandoci sopra ?!?

  4. Scritto da Wainer

    Perché costruire piste ciclabili?
    Tanto non vengono utilizzate!