Quantcast

Faenza, in dirittura d’arrivo i lavori per l’ampliamento dello skate park, entro agosto la consegna del cantiere

Più informazioni su

Il Comune di Faenza comunica che, partiti ad aprile di quest’anno, sono in fase conclusiva i lavori per l’ampliamento dello skate-park faentino. L’intervento sull’impianto sportivo, individuato tra via Calamelli e via Renaccio, nata nel 2009, che prima di questi lavori era di circa 1.000 metri quadrati, arriva da un processo iniziato nel corso della passata legislatura quando l’amministrazione, per l’alta affluenza di ragazzi appassionati delle discipline svolte, avviò l’iter per il progetto di ampliamento. L’impianto è infatti uno dei luoghi di ritrovo per eccellenza della città di tantissimi che oltre a praticare le diverse discipline degli sport su rotelle usano l’area come luogo di aggregazione.

A distanza di 10 anni dalla sua realizzazione, l’assessorato alle politiche giovanili, sulla spinta di una richiesta di ammodernamento da parte delle associazioni e dei ragazzi che frequentano il ‘Park’, potendo contare su un finanziamento della Regione Emilia-Romagna, attraverso la legge 14/2008 per sostenere progettualità giovanili, aveva dato l’input per un restyling dell’area con l’aggiunta di nuove strutture di scorrimento. Il progetto definitivo, approvato a settembre del 2020, ottenne anche il benestare della federazione sportiva di riferimento, la Fisr, che si occupa tra l’altro di rilasciare l’omologazione degli impianti quali luoghi di esercizio e gli eventi di livello regionale che proprio a Faenza potrebbero trovare posto.

Il progetto prevede l’aumento della superficie da 1.000 a 1.200 metri quadrati. In queste settimane sono state realizzate le nuove superfici di scorrimento, piane, curvilinee e inclinate. A questi interventi legati alla zona usata dai ragazzi per praticare le loro attività sportive se ne aggiungeranno altri: alcuni tavoli, le protezioni di sicurezza e il potenziamento dell’impianto di illuminazione. I lavori di ampliamento dell’area sono iniziati ad aprile a causa dei lockdown e verranno consegnati entro la prima settimana di agosto verranno consegnata dalla ditta al Comune. Il cantiere successivamente si sposterà per qualche altro giorno nella zona dello Skate verso via Calamelli per le ultime rifiniture. Il costo dell’intervento è di poco superiore ai 45mila euro.

Skate Park Faenza

Più informazioni su