Quantcast

Marina di Ravenna. Rinvenuto il cadavere di un uomo in mare, si pensa al 56enne scomparso a Lido Adriano foto

Nel pomeriggio di oggi 9 agosto (tra le 15 e le 15,30) è stato rinvenuto un cadavere sui frangiflutti della diga di Marina di Ravenna. Ad effettuare la macabra scoperta la Capitaneria di Porto, impegnata sin dal mattino nelle ricerche di un 56enne scomparso dalla spiaggia di Lido Adriano. L’uomo potrebbe essere annegato facendo il bagno, dal momento che il mare era mosso e sono stati trovati alcuni indumenti abbandonati nei pressi della riva.

Le ricerche della Capitaneria di Ravenna, avviate sin dal principio in mare, sono state effettuate con l’aiuto dei sommozzatori dei Vigili del fuoco di Bologna. La salma dell’uomo è stata portata alla camera mortuaria dell’ospedale di Ravenna a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Si attende ora l’esito del riconoscimento ufficiale e per accertare le cause del decesso.