Quantcast

Marina di Ravenna. Ritrovato pescatore di Sant’Agata senza vita in mare, a quindici miglia dalla costa foto

Nel primo pomeriggio di domenica 22 agosto è stato ritrovato il corpo senza vita di un 62enne in mare, a una quindicina di miglia dalla costa di Marina Romea e Casal Borsetti. L’uomo, Silvano Settembrini, originario di Goro ma residente a Sant’Agata sul Santerno, sarebbe partito nella serata del 21 agosto con un gommone dai lidi ferraresi per pescare, senza fare ritorno. Tra la notte e le prime ore di domenica 22 agosto era stato dato l’allarme per le ricerche risultando l’uomo disperso. Il cadavere è stato avvistato dall’elicottero dei Vigili del Fuoco allertato dai colleghi di Ferrara che stava sorvolando quel tratto di mare. A coordinare le operazioni, la Capitaneria di Porto di Ravenna.

Silvano Settembrini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Danilo

    Nell’ultima settimana in mare tanti tronchi