Quantcast

Anziano annega durante il bagno a Porto Corsini: vani i tentativi di rianimazione a riva

Nella mattinata del 4 settembre un uomo ha perso la vita a Porto Corsini. Il 75enne, entrato in acqua per fare il bagno, non ha più fatto ritorno a riva dove ad attenderlo c’era la moglie.

Quest’ultima, allarmata dal non rientro a riva del marito, ha allertato i bagnini che si sono prontamente attivati per le ricerche.

Il corpo del 75enne è stato ritrovato riverso in acqua e i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari una volta giunti a riva (con automedica e ambulanza), sfortunatamente, si sono rivelati vani.  Il medico presente non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul luogo dei soccorsi è intervenuta anche la Guardia costiera per i primi riscontri del caso e per avviare le pratiche previste.