Quantcast

San Michele, al parco giochi inaugurata una nuova panchina rossa contro i femminicidi

Un’idea dei residenti della frazione di San Michele è divenuta subito realtà grazie al Comitato cittadino ed al lavoro di Bruno Mazzotti che l’ha realizzata: nel parco giochi per bambini oggi si trova infatti una panchina rossa contro i femminicidi e la violenza sulle donne.

Sulla panchina appare scritta una frase di Benedetto Croce “la violenza non è forza ma debolezza”. Presenti all’inaugurazione il vicesindaco Eugenio Fusignani e Giannantonio Mingozzi che ha ringraziato per un gesto così significativo e purtroppo attuale i cittadini tutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da leo

    sembra quasi che mettendo una panchina -una targa ci diciamo di avere fatto del nostro
    meglio e poi? meglio aprire dibattiti creare attenzione stimolare i giovani renderli
    partecipi di un progetto contro la violenza sulle donne – domani chi si siederà su
    quella panchina non credo penserà alle donne vittime della violenza

  2. Scritto da Maria

    Insegnare ai bambini il rispetto verso gli altri sempre, contro bullismo e femminicidi. La panchina lo deve ricordare comunque.